Home | In Cultura | Il Sindaco Di Giorgi incontra “Mini Sindaco” e “Mini Amministratori”
Sindaco Di Giorgi
Sindaco Di Giorgi

Il Sindaco Di Giorgi incontra “Mini Sindaco” e “Mini Amministratori”

Un Mini Sindaco a Latina, eletto di recente nell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci-Gianni Rodari”, coordinato dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Eliana Valterio. Puntuali sono arrivati da parte del Comune i complimenti al Mini Sindaco Ilaria Laureti e al Mini Assessore Nicolò Albano, che fra l’altro hanno rappresentato egregiamente la scuola al 13° Convegno Nazionale dei Mini Sindaci e Mini Presidenti dei Parchi Naturali Italiani, svoltosi a Taverna, in Provincia di Catanzaro. L’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Sovrani, che, nell’ambito del progetto “Coloriamo il nostro futuro”, ha partecipato all’iniziativa, si è così espressa:“E’ stata l’occasione per accompagnare i rappresentati dei ragazzi, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Eliana Valterio e i docenti dell’Istituto Comprensivo”Leonardo da Vinci-Gianni Rodari” di Latina. Il Convegno è la fase conclusiva di un lungo lavoro durato un anno che ha visto i ragazzi dell’Istituto impegnati nella realizzazione di un elaborato sul tema dell’arte della poesia e del paesaggio dedicato al nostro territorio. Nei giorni scorsi, presso l’Istituto Da Vinci, erano stati proclamati ufficialmente il  minisindaco, gli assessori e i consiglieri dell’Istituto”.
Il Sindaco Giovanni Di Giorgi, con l’intento di salutare i ragazzi e i docenti, che hanno partecipato al convegno nazionale, si è recato presso la scuola elementare di via Fattori e presso la scuola media “Da Vinci”, insieme all’assessore Marilena Sovrani, accolto dalla dirigente Eliana Valterio e dallo staff dei docenti. L’Avvocato Di Giorgi, rivolgendo i complimenti ai piccoli amministratori, li ha invitati a visitare il palazzo comunale con l’aula consiliare, e verso di loro ha riferito: “A nome dell’amministrazione comunale saluto i nostri piccoli amministratori che hanno partecipato a questo progetto dall’alto valore educativo e formativo. Il rispetto delle istituzioni e l’amore per il nostro Paese debbono rappresentare punti saldi nella formazione delle giovani generazioni. Complimenti ai promotori e ai partecipanti a questa bellissima iniziativa”. In sintesi una bella pagina che ha coinvolto insieme l’ambito comunale e quello scolastico. Intanto, come dato positivo e confortante, da oggi, nella ridente Scuola di Latina, sui banchi dell’Istituto si stanno preparando con un sensibile anticipo dei giovani già ‘agguerriti’ e consapevoli, in attesa dei contingenti ricambi generazionali.

 

 

 

 

 

Guarda anche...

Kodaline

Kodaline con “Head Held High”, in radio da venerdì 28 settembre

Da venerdì 28 settembre entrerà in rotazione radiofonica “Head Held High”, il nuovo singolo dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi