Home | Tempo d'Europa | Omaggio all’Europa, unita nella diversità di cultura, cittadinanza e bellezza
Alfredo Bastianelli
Alfredo Bastianelli

Omaggio all’Europa, unita nella diversità di cultura, cittadinanza e bellezza

Bruxelles, 29 aprile 2013.  Alla presenza di sua maestà la Regina Paola del Belgio, UTET Grandi Opere presenta oggi, presso la residenza dell’ambasciatore italiano a Bruxelles Alfredo Bastianelli, il volume “Omaggio all’Europa” (424 pag.),  realizzato in occasione dell’Anno europeo dei cittadini e dedicato all’utopia possibile di un’Europa plurale e unita dai valori della cultura, della cittadinanza e della bellezza.

A presentare il volume saranno l’autore Louis Godart, consigliere per la Conservazione del patrimonio artistico del Presidente della Repubblica italiana; Guy Verhofstadt, capogruppo dell’Alleanza dei Liberal-democratici per l’Europa al Parlamento europeo, e Fabio Lazzari, presidente di UTET Grandi Opere.

UTET, che da sempre concepisce il proprio progetto culturale come proposta concreta d’impegno civile, ha deciso di dar vita a una serie organica di iniziative al cui centro sia l’idea di Europa, il suo formarsi storico e il suo crescere nei secoli attraverso mille vicende, sino alla realtà odierna. “Omaggio all’Europa” è il punto di partenza ideale di questa ambiziosa iniziativa.

L’opera contiene un ampio saggio dedicato ai momenti fondamentali della storia e della formazione dell’idea di Europa, a cui fa seguito un’antologia di testi dei padri fondatori del progetto di unificazione.

Un corpus iconografico di 135 immagini completa il volume testimoniando la straordinaria varietà della bellezza prodotta nel nostro continente nel corso dei secoli.

“Crediamo che prendere consapevolezza delle ragioni per cui il senso dell’identità europea si radica nei valori essenziali della cultura e dell’arte è ciò cui ogni cittadino d’Europa può e deve ambire”, dichiara Fabio Lazzari. “Siamo convinti che un ruolo decisivo, in questo processo di formazione delle coscienze, non possa che passare attraverso il libro. Per noi il libro, eredità storica che l’Europa ha offerto al mondo, rappresenta un elemento irrinunciabile per la civiltà del terzo millennio, punto d’incontro e sintesi tra la qualità dei contenuti testuali e una bellezza di forma e immagini che è essa stessa portatrice di valori”.

Il volume  inaugura una nuova biblioteca della coscienza europea che UTET Grandi Opere intende proporre come contributo concreto alla formazione culturale e civile dei cittadini della nuova Europa. Ogni suo foglio reca in filigrana dodici stelle in circolo, simbolo dell’Unione, e il motto “In varietate concordia”.

Guarda anche...

Alfredo Bastianelli

BLUMM Prize, il dialogo tra istituzioni e cittadini passa attraverso l’arte

Bruxelles, 21 settembre 2013. Ricomporre lo scollamento tra istituzioni e cittadini attraverso il linguaggio trasparente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi