Home | Tempo d'Europa | Silvia Costa (PD), adesione a stati generali contro la violenza. Il 26 giugno “Ferite a morte” al PE
Silvia Costa

Silvia Costa (PD), adesione a stati generali contro la violenza. Il 26 giugno “Ferite a morte” al PE

Bruxelles, 6 maggio 2013 – “Ho aderito all’appello di ‘Ferite a morte’ per la convocazione degli stati generali contro la violenza, e rinnovo la mia vicinanza a tutte le donne che sono vittime di minacce e aggressioni, anche via web”. E’ la voce dell’europarlamentare PD Silvia Costa, che si alza a sostegno della petizione lanciata da Serena Dandini.

“C’è attenzione condivisa nell’UE per questo fenomeno che rappresenta un’emergenza europea”, sottolinea la deputata. “Per questo per il 26 giugno prossimo, insieme alle altre parlamentari PD, ospiteremo a Bruxelles lo spettacolo di Serena Dandini, a conclusione di una giornata dedicata al tema, alla quale parteciperanno donne impegnate da sempre su questo terreno, tra cui alcune rappresentanti di Telefono Rosa”. 

Guarda anche...

Assomusica

Assomusica a Bruxelles lancia appello per un Programma Europeo della musica dal vivo

“Come filiera chiediamo a tutte le Istituzioni dell’UE di sostenere e rafforzare l’idea di dedicare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi