Home | NewsMare | Balneari, presentata Federazione europea. Priorità a tutela coste e competitività turismo
Carlo Fidanza
Carlo Fidanza

Balneari, presentata Federazione europea. Priorità a tutela coste e competitività turismo

Bruxelles, 9 maggio 2013. E’ stata presentata a Bruxelles la Federazione europea delle imprese balneari (E.FE.B.E., European Federation of Beach Enterprises), nata per iniziativa di Assobalneari Italia, aderente a Federturismo-Confindustria, con l’adesione delle associazioni di categoria di Francia, Spagna e Portogallo.

Nel corso dell’incontro, patrocinato dall’europarlamentare Carlo Fidanza (Fratelli d’Italia-PPE), si è svolto un dibattito tra funzionari della Commissione europea e i rappresentanti dei balneari sulla nuova direttiva UE sulla tutela delle coste e sulla imminente comunicazione del vicepresidente Antonio Tajani sul turismo costiero.

“Abbiamo voluto collegare il battesimo di questa importante iniziativa – ha spiegato Fidanza –  alla discussione su due provvedimenti sui quali è fondamentale ascoltare la voce di chi fa impresa sulla spiaggia, e per queste ragioni vuole un ambiente marino e costiero sostenibile e un sistema turistico competitivo. Il mio auspicio è che nei prossimi mesi questo percorso venga condiviso anche da altre associazioni, perché è sempre più fondamentale essere presenti in Europa”.

“Con questo nuovo organo, costituiremo un’unica e autorevole voce che tuteli i nostri interessi”, ha spiegato Fabrizio Licordari, presidente di Assobalneari Federturismo Confindustria. “Siamo all’esito di un lavoro iniziato più di un anno e mezzo fa per diventare un interlocutore forte e credibile davanti all’Unione europea, non possiamo continuare a interloquire a Bruxelles in maniera frammentaria”.

Licordari si riferisce in particolare alla bozza di direttiva sulla gestione delle coste: “Vogliamo partire dai lavori su questa legge per non compiere lo stesso errore fatto con la direttiva Bolkestein, che ci ha visto arrivare a discussioni già terminate e senza più la possibilità di avanzare le nostre istanze”.

All’incontro hanno preso parte numerosi eurodeputati di diversi Stati membri, tra i quali gli italiani Roberta Angelilli, Giommaria Uggias e Mario Pirillo.

 

 

Guarda anche...

balneari

Turismo. Balneari, Fidanza: Calenda farnetica e si allinea a voler lobby e multinazionali

“Con le sue farneticanti dichiarazioni contro i balneari, il Ministro Calenda ha dimostrato di non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi