Home | Tempo d'Europa | Balneari, Laura Comi: estate amara, chiudono 300 stabilimenti. Governo aiuti il settore
Lara Comi
Lara Comi

Balneari, Laura Comi: estate amara, chiudono 300 stabilimenti. Governo aiuti il settore

Bruxelles, 29 maggio 2013. “Senza interventi governativi si profila un’estate amara per il settore balneare. Secondo l’allarme lanciato da diverse sigle sindacali, 300 stabilimenti non apriranno a causa dell’impossibilità di pagare i canoni demaniali marittimi delle pertinenze  che sono stati fortemente rialzati e assoggettati ai valori Omi (Osservatorio del mercato immobiliare). Questo significa  che molte aziende perderanno la revoca della concessione, chiuderanno i battenti e si bruceranno migliaia di posti di lavoro. Faccio appello al Governo che prenda in considerazione questa problematica a tutela di 30mila aziende e 300mila lavoratori che rappresentano una fetta importante del made in Italy”. Lo dichiara l’europarlamentare del PdL Lara Comi.

“L’ex ministro Gnudi – sottolinea l’eurodeputata –  aveva presentato  un Piano per il Turismo Italia 2020 che prevedeva 30 miliardi di incremento del Pil (dai 134 miliardi del 2010 ai 164  miliardi nel 2020) e 500mila nuovi occupati (da 2,2 a 2,7 milioni). Mi auguro che il ministro Bray voglia proseguire su quella linea e attuare quella proposta. L’industria balneare è parte importante del turismo, uno dei motori del made in Italy che vale il 9% del nostro Pil. Ed è rappresentata soprattutto da Pmi a carattere familiare che vanno tutelate. Il settore sta già soffrendo pesantemente a causa della crisi e dell’aumento dell’IMU. E per le incertezze sulle future aste delle concessioni demaniali legate alla direttiva Bolkestein che  sta bloccando gli investimenti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi