Home | Tempo d'Europa | Il mistero svelato, le ultime inedite interpretazioni de “L’Annunciata” di Antonello da Messina
"L'Annunciata" di Antonello da Messina
"L'Annunciata" di Antonello da Messina

Il mistero svelato, le ultime inedite interpretazioni de “L’Annunciata” di Antonello da Messina

Bruxelles, 10 giugno 2013. Le ultime, e inedite, interpretazioni del dipinto L’Annunciata di Antonello da Messina saranno illustrate, per la prima volta, all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles.

Il dipinto, risalente al 1476 e conservato presso la Galleria regionale di Palazzo Abatellis a Palermo, è stato per oltre sedici mesi al centro degli studi di un gruppo interdisciplinare di ricerca che presenterà i risultati di questa analisi mercoledì prossimo 12 giugno, alle 18.30, nell’ambito della conferenza “Il mistero svelato”.

Dopo il saluto della professoressa Federiga Bindi, direttore dell’Istituto, l’evento sarà aperto dal prof. Mauro Lucco, uno dei massimi esperti di Antonello, storico dell’arte di fama internazionale, già curatore della mostra su Antonello da Messina alle Scuderie del Quirinale.

Saranno inoltre presenti il dott. Giovanni Taormina, coordinatore della ricerca “Il mistero svelato”, che illustrerà una nuova chiave interpretativa dell’opera, emersa dallo studio della simbologia e dall’analisi dei segni presenti negli elementi iconografici che Antonello ha inserito nel libro dipinto accanto alla Madonna. Si tratta di segni misteriosi, vagliati da moltissimi studiosi e che mai erano stati interpretati prima d’ora; la dott.ssa Maria Francesca Alberghina e il dott. Salvatore Schiavone, che presenteranno i risultati della campagna di Imaging diagnostico sul dipinto, condotta nel 2006-2007 dal Laboratorio di fisica e ambientalistica degli Interni del Centro regionale per la Progettazione e il Restauro CRPR – Assessorato ai Beni culturali e all’identità siciliana; il dott. Franco Fazzio, che racconterà le vicende legate ai pregressi restauri e le problematiche conservative del dipinto.

Le indagini diagnostiche sono state realizzate, oltre che dai ricercatori presenti alla conferenza, dall’arch. Ermanno Cacciatore, dalla dott.ssa Fernanda Prestileo e dal dott. Giovanni Bruno del CRPR, sotto l’allora direttore Guido Meli, dal dott. Giuseppe Salerno e dalla dott.ssa Lidia Perrone che si è occupata della diagnosi estetica del volto della Madonna.

 

 

Guarda anche...

Paolo-Borsellino

Palermo. Strage di via DʼAmelio: 25 anni dopo lʼItalia ricorda Paolo Borsellino

“È normale che esista la paura, in ogni uomo, l’importante è che sia accompagnata dal …

Giovanni Falcone

Strage Capaci. Anniversario morte di Giovanni Falcone

Venticinque anni fa la strage di Capaci. Cosa nostra uccise in un attentato il magistrato antimafia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi