Home | Universal | Avicii il nuovo singolo “Wake me up”. Guarda il video
Avicii
Avicii

Avicii il nuovo singolo “Wake me up”. Guarda il video

Questa estate per Avicii è tempo di “WAKE ME UP” il primo singolo del suo attesissimo album in uscita entro la fine dell’anno.
Sempre al centro di controversie il giovane e talentuoso dj produttore svedese ha presentato il brano live lo scorso marzo all’Ultra Music Festival con Aloe Blacc sul palco.
Introducendo gli strumenti musicali all’interno di uno dei set più significativi della musica elettronica Avicii ancora una volta ha rotto gli schemi e dimostrato che il suo obiettivo è quello di andare oltre, e di condurre la tendenza della musica elettronica, invece di seguirla.
“Wake Me Up” è un singolo che esprime evoluzione, e voglia di sfidare un mercato sempre più omologato, senza paura di affrontare nuove avventure musicali.
Del resto la carriera di Avicii, a soli 23 anni, è emblematica:
– un successo planetario con Levels che, pubblicato nel 2011, ha venduto oltre 4 milioni di copie nel mondo e vinto un Grammy in Svezia
– una nominations ai Grammy per Sunshine (con David Guetta) nel 2011
– un concerto con oltre 15000 persone al Radio City Music Hall di NY
– #3 della classifica mondiale di Dj Mag
– numero 1 in Uk con “I Could Be The One”
– un contratto mondiale con Ralph Lauren
– una nomination ai Grammy 2013 per Levels
– oltre 15 milioni di visualizzazioni su Youtube
– protagonista all’inizio di quest’anno di un ambizioso esperimento con la partnership di Sony Ericsson, ha coinvolto oltre 12000 persone nel mondo per la realizzazione di “Avicii X You” la prima traccia mai realizzata insieme a tutti i suoi fans.

 

Guarda anche...

Avicii

Avicii feat. Sandro Cavazza con “Without You”, in radio da venerdì 11 agosto

Dopo aver annunciato l’addio dai palchi e due anni dall’ultimo album “Stories”, il dj e …

Avicii

Avicii: esce oggi Stories, il nuovo album

Esce oggi Stories, l’attesissimo nuovo album della superstar mondiale Avicii, l’artista che con un solo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi