Home | Milano | Sbarcano in Italia dalla West Coast i CAPITAL CITIES
CAPITAL CITIES
CAPITAL CITIES

Sbarcano in Italia dalla West Coast i CAPITAL CITIES

Sbarcano in Italia dalla West Coast i CAPITAL CITIES, Ryan Merchant e Sebu Simonian, due cantanti DIY, cantautori e poli-strumentisti che forti del grande successo ottenuto in America con la loro “SAFE AND SOUND” (oltre 4 milioni di visualizzazioni in rete) si apprestano a farsi conoscere anche dal pubblico del bel Paese.
“Safe and Sound” sarà in rotazione radiofonica da venerdì 14 giugno e anticipa la pubblicazione dell’album “In A Tidal Wave of Mystery” la cui uscita in Italia è prevista entro l’estate.
I CAPITAL CITIES sono Ryan Merchant e Sebu Simonian. Simonian, nato in Syria da genitori armeni ma cresciuto in Libano fino all’età di 6 anni, si trasferisce con la famiglia in California per sfuggire alla guerra civile e lì conosce attraverso un annuncio per formare un gruppo (che lui stesso pubblica) Ryan Merchant, nato a San Francisco ma trasferitosi a Los Angeles per laurearsi in letteratura inglese e piano jazz al conservatorio.
I due iniziano a scrivere importanti jingle per pubblicità e serie TV (Americal Idol, Today, le campagne per HBO, Smart Car, Microsoft e almeno altri 12 spot nazionali in USA). La più recente è “One Minute More”, brano contenuto nella colonna sonora di Iron Man 3: Heroes Fall. E’ loro anche una cover di “Space Oddity” approvata dallo stesso Bowie.

“Quando scrivi per la TV – spiega Sebu – ti viene chiesto di scrivere in molteplici stili e il cambio da uno stile all’altro è super rapido. Ci siamo così abituati a scrivere canzoni semplici e che rimanangono subito in mente.”

Questa elasticità musicale ha sicuramente contribuito a creare il suono dei CAPITAL CITIES: melodie dirette, testi che ti catturano subito e voci che cantano all’unisono facendo capire che dietro il progetto c’è una vera amicizia e un lavoro di gruppo.

Il singolo di debutto “Safe and Sound” è il manifesto del suono immediato dei CAPITAL CITIES e della sensazione di ottimismo e speranza che pervade tutta la loro musica (“you could be my luck / even if the sky is falling down, I know that we’ll be safe and sound”).

“Sembra quasi che ogni generazione stia vivendo nel peggiore dei tempi – dice Merchant – in qualche modo “Safe and Sounds” è l’antidoto alla tendenza umana a pensare in modo apocalittico senza guardare razionalmente il mondo che ci circonda”.

Concepito con questo approccio positivo, “Safe and Sound” è subito diventata una storia di successo per i CAPITAL CITIES. Il brano, pubblicato inizialmente come parte del loro EP di debutto, ha ottenuto subito commenti positivi da Neon Gold e Rolling Stone e le loro cover di ‘Nothing Compares 2 U’ e “Breathe” dei Pink Floyd con il sample di Tupac Shakur hanno scatenato una tempesta mediatica sui vari blog diventando un cult.
Sull’onda dell’entusiasmo Simonian e Merchant si pagano da soli una campagna radio e un tour e la loro abilità e determinazione li porta a firmare con la Capitol Records.
Nel frattempo il passaparola continua ad accrescere la loro notorietà tanto che la leggenda dell’hip-hop Rick Ross li invita in studio e Andre 3000 accetta di collaborare nel brano ‘Farrah Fawcett Hair’ (presente nell’album “In A Tidal Wave of Mystery”).

Oltre agli Stati Uniti (dove i Capital Cities hanno già venduto oltre 260.000 singoli) e al Canada, il suono euforico della band sta iniziando a creare onde positive anche in Europa. In Germania “Safe and Sound” ha raggiunto il numero 1 in classifica dopo essere stato scelto per la campagna Vodafone.

I Capital Cities sono attualmente impegnati in un lungo tour che li sta portando in giro per tutti gli Stati Uniti e l’Europa e li vede protagonisti dei principali festival internazionali.

11 settembre 2013 – Milano – Magazzini Generali

Guarda anche...

CAPITAL CITIES

Capital Cities in radio da venerdì ‘One Minute More’

Dopo il successo di “Safe and Sound”, brano di esordio che ha dominato le classifiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi