Home | Music Event | Capannone on the road 2013: protagonisti Greg, Diaframma e Antonio Rezza
Antonio Rezza
Antonio Rezza

Capannone on the road 2013: protagonisti Greg, Diaframma e Antonio Rezza

La sesta edizione del “Capannone On The Road”, evento organizzato a Fondi dall’associazione culturale Il Capannone, promette scintille.  Dal 31 luglio al 4 agosto sul palco si alterneranno nomi del calibro di Claudio “Greg” Gregori, Diaframma e Antonio Rezza. Il tutto si svolgerà sempre all’insegna  della buona  musica, del teatro d’autore, della fotografia, della pittura e della buona cucina. L’edizione di quest’anno potrà contare su un programma eterogeneo.

La rassegna sarà aperta il 31 luglio dai Blues Beers, gruppo di Latina che scalderà l’atmosfera per poi lasciare il palco a Claudio “Greg” Gregori e ai suoi The Frigidaires, la Doo-Wop band che si distingue per ritmi rock e swing degli anni Cinquanta e Sessanta. Il 1° agosto sarà la volta dei Diaframma di Federico Fiumani. La band fiorentina, in questo momento in studio per preparare il nuovo album, alternerà “perle” della new wave italiana come Siberia e Tre volte lacrime a brani più recenti tratti dall’album Niente di serio.

Il 2 agosto sul palco del Capannone On The Road arriverà la musica popolare dei Malerva, che proporranno il repertorio tradizionale delle zone del mondragonese e della provincia di Caserta, fatto di tammurriate romantiche e tarantelle indiavolate.  Mentre il 3 agosto si esibiranno i The Wild Hogs Blues Band, con un assortimento di brani che va dal Chicago blues al blues jump. Il 4 agosto gran finale con l’attore e regista Antonio Rezza che proporrà lo spettacolo Asta al buio, nel quale si improvviserà folle banditore mettendo in palio premi improbabili. Come ogni anno tutte le serate saranno aperte e chiuse dai dischi di DJ Jack’s Funky.

Nell’ambito della manifestazione verranno allestite due mostre: la personale fotografica di Marco Di Niscia, intitolata  Solo due ruote, che esporrà gli scatti realizzati in un lungo viaggio in bicicletta per l’Europa, e la personale di pittura di Alessandro Di Gregorio, che con il progetto Sedimenta punterà a stimolare diversi modelli psicologici di percezione del mondo.

Il Capannone On The Road si terrà come ogni anno in Piazza Domenico Purificato (zona 167 – Centro multimediale e biblioteca Dan Danino di Sarra) a Fondi. L’apertura della cucina è prevista per le ore 20, mentre l’inizio degli spettacoli per le ore 21. Come sempre a soddisfare i palati più esigenti ci sarà la Pasta di Ermanno. Per quelli più rustici, invece, la salsiccia di Monte San Biagio e birra e vino a volontà.

 

 

Guarda anche...

Antonio Rezza: il 4 settembre per il Roma Fringe Festival 2016

Il 4 settembre a Villa Ada Roma Incontra il Mondo per il Roma Fringe Festival …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi