Home | Firenze | Inti-Illimani, concerto-evento a Firenze nel 40° del golpe cileno
Inti-Illimani
Inti-Illimani

Inti-Illimani, concerto-evento a Firenze nel 40° del golpe cileno

L’11 settembre 2013 ricorre infatti il 40° anniversario del colpo di stato militare che cancellò la democrazia in Cile, trasformando il gruppo sud-americano in un autentico simbolo della resistenza alla dittatura, condotta durante un esilio che li vide diventare straordinariamente famosi, allora come oggi, anche in Italia, loro riconosciuta seconda patria.

Lo stesso Paese che questa estate li ha visti di nuovo protagonisti: partito il 18 luglio da Asti il tour degli Inti-Illimani ha registrato cifre da record, nel segno sempre di una straordinaria qualità artistica. Piazze gremite e un affetto che non può richiamare alla memoria le folle oceaniche che, solo per restare al contesto fiorentino, hanno fatto da cornice a concerti entrati ormai nella storia, come quelli in piazza Signoria – dove intonarono per la prima volta “El pueblo unido” – e al Parco delle Cascine.

Ambasciatori indiscussi della cosiddetta “Nueva Cancion Chilena” prima e di una personalissima interpretazione della world music andina poi, gli Inti Illimani sono presenti da quattro decenni nell’immaginario collettivo degli amanti della musica delle radici, in Italia e in tutto il mondo. E ovviamente nel loro Cile, dove sono tutt’ora una band capace di riempire stadi, dimostrando un eccezionale seguito popolare e l’incondizionato plauso della critica.

Per ricordare il quarantesimo anniversario del golpe e per celebrare la data d’inizio della resistenza democratica nel loro Paese, gli Inti-Illimani ha concepito uno spettacolo-evento ad hoc, finalizzato a dimostrare al pubblico italiano la gratitudine per il costante successo fatto registrare in tutti questi anni: in equilibrio fra passato e presente, la loro esibizione condurrà lo spettatore in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio, teso fra la dimensione del ricordo e quella dell’attualità, che li vede emergere ancor oggi come una delle band più importanti della scena world mondiale.

Straordinari musicisti e personaggi di grande carisma intellettuale e spettacolare, Inti-Illimani si caratterizza come un ensemble dall’ampissimo repertorio e dalla rara maestria tecnica applicata a un numero impressionante di strumenti siano essi etnici o classici. Nella loro proposta artistica spiccano composizioni ispirate tanto alla tradizione andina quanto caratterizzate dall’orchestrazione sinfonica di temi originali con testi di Pablo Neruda e Rafael Alberti e musiche di Violeta Parra, Víctor Jara o Atahualpa Yupanqui.

Gli Inti Illimani saranno sul palco dell’Obihall con un formazione stellare: Daniel Cantillana (violino, voce), Jorge Coulon (il fondatore), Marcelo Coulon (negli Inti dal 1978), Juan Flores (flauti, flauti di pan e charango), César Jara (chitarra), Manuel Meriño (chitarra), Efrén Viera (clarinetto, percussioni), Christian Gonzales (fiati).

A proposito dei fratelli Coulon, è di questi giorni la notizia che Jorge Coulon, fondatore e storico leader degli Inti-Illimani, sarà il candidato ufficiale della sinistra nella circoscrizione di Valparaiso e Isola di Pasqua per l’elezione del Parlamento Cileno.

INTI-ILLIMANI
Mercoledì 11 settembre 2013 – ore 21,15
Obihall – via Fabrizio De André angolo Lungarno Aldo Moro – Firenze

Inti-Illimani
Inti-Illimani

Guarda anche...

Inti-Illimani

Inti-Illimani al Teatro Romano di Fiesole

Due anni addietro scelsero Firenze per ricordare a tutto il mondo, nel 40esimo anniversario, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi