Home | Teatro | INCEPE di Amaranta Orma Fluens al Teatro Studio Uno
INCEPE di Amaranta Orma Fluens
INCEPE di Amaranta Orma Fluens

INCEPE di Amaranta Orma Fluens al Teatro Studio Uno

In apertura di stagione, rappresentazione toccante e intelligente, fortemente attuale, l’ “începe” di Amaranta/Orma Fluens, in scena dal 10 al 13 ottobre al Teatro Studio Uno di Roma..

Lo spettacolo, semifinalista al Roma Fringe Festival 2013 e Vincitore del Premio Teatri di Sabbia, considerato dalla critica allo stesso tempo delicato e forte, riferisce dell’attualissimo fenomeno della migrazione, dando voce ai protagonisti, sulla base di storie di vita vissuta, in un periodo in cui il tema è tornato violentemente al centro della cronaca.

“începe”, termine parafrasato presumibilmente dal significato latino “ inizio”, rappresenta l’inizio di un viaggio verso una terra straniera e nella terra straniera, un naufragio la cui isola d’approdo è ambigua nel suo atteggiamento, tra volontà di accoglienza e rifiuto da un lato, e la necessità di ricominciare e al tempo stesso non dimenticare la propria storia, dall’altro. Il racconto, intimo, essenziale e femminile è accompagnato da una regia che, giocando tra video in diretta e le capacità dell’attrice in scena, offre allo spettatore una dimensione reale della vicenda, sospesa tra tragedia e ironia. Protagonista è una ragazza migrante dell’Est Europa, ma anche la nostra Italia ricca di contraddizioni, tra grandi anime e moti di rifiuto, eternamente combattuta tra la tutela di se stessa e lo spirito di condivisione. Un’Italia che cerca di fare i conti con se stessa, con le lsue mille anime e la volontà di riscatto. Il tutto per un teatro “neorealista” in grado di far sorridere, commuovere e riflettere. “începe”, perciò, apre la stagione 2013/2014 del Teatro Studio Uno – Casa Romana del Teatro Indipendente che, come lo scorso anno, propone sei residenze temporanee. Protagonisti importanti nomi del Teatro Off italiano e 6 compagnie per sei spettacoli Site Specific.

La prima residenza sarà “Criminal” della compagnia Psicopompo Teatro, con la regia di Manuela Cherubini, che porterà in scena dal 19 novembre al 1 dicembre una commedia noir sul desiderio privo di implicazioni sentimentali, unico riferimento dei personaggi,  unica relazione, la cui soddisfazione ne influenza le scelte e determina le azioni.

Lo spettacolo “Incede” sarà rappresentato al Teatro Studio Uno, in Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara) (Ingr. 10 euro).
Per info: www.lacattivastrada.com, Ufficio Stampa: Marta Volterra marta.volterra@gmail.com 340.96.900.12 – Eleonora Turco info.teatrostudiouno@gmail.com  329.80.279.43.

Guarda anche...

Augenblick-lstante-del-possibile

“Augenblick – L’istante del possibile” al Teatro Studio Uno di Roma

Dopo il successo dello spettacolo “La Fleur: il fiore proibito” della scorsa stagione, Riccardo Brunetti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi