Home | Sanremo 2011 | Al via il 61° Festival di Sanremo, la Oxa e Tatangelo eliminate
Gianni Morandi
Gianni Morandi

Al via il 61° Festival di Sanremo, la Oxa e Tatangelo eliminate

Gianni Morandi ha dato il via alla 61° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, raccogliendo il testimone da Antonella Clerici che insieme alla sua bambina “Maelle” ha aperto il sipario della kermesse.

Stasera sul palco dell’Ariston saliranno subito i quattordici Big in gara e solo due saranno eliminati dalla giuria demoscopica, mentre i giovani verranno soltanto presentati e la loro gara inizierà domani sera.

La prima canzone presentata stasera sul palco dell’ Ariston è “ Il mare immenso” di
Giusy Ferreri, artista dalla personalità piena di grinta.

Dopo l’esibizione della Ferreri entra Luca, dopo uno scambio di battute con Morandi, annuncia che il suo compagno di avventura: Paolo.

Secondo artista in gara Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario con la canzone “Fino in Fondo”, un duetto che vede la collaborazione tra un veterano della musica italiana e un’importazione proveniente dalla Spagna.

Sul palco arriva il “Professore” che ha scritto le pagine più emozionati della musica italiana: Roberto Vecchioni con “Chiamami ancora amore”.

Segue Anna Tatangelo con il brano “Bastardo” ed un look un po’ particolare;in merito al brano si sentiva anche l’ impronta del marito Gigi d’Alessio, solito tema in cui la donna soffre e l’uomo è bastardo …

Il Festival procede in modo molto veloce, due battute è al via il successivo artista … arriva sul palco Il duo dei La Crus composto da Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti con la canzone un po’ contestata dal titolo “Io confesso” con la partecipazione della bellissima voce di Susanna Rigacci, soprano di fama internazionale e voce solista del Maestro Ennio Morricone.

Le tanto attese ”supervallette” che accompagnano il capitano della kermesse giungono sul palco dell’ Ariston; così da ricomporre la squadra; per la serata d’apertura Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez elegantissime senza abiti sexy.

Max Pezzalli presenta il brano dal titolo “Il mio secondo tempo”, un po’ una riflessione sulla sua vita … un po’ impacciato sul palco

Davide Van de Sfroos con “Yanez “ è la novità del Festival, perché porta la canzone dialettale sul palco dell’Ariston, anche se un po’ difficile da seguire come testo.

Arriva il momento tanto atteso del duo comico Luca e Paolo che cantano una simpatica canzone sulle intercettazioni e le vicende politiche che stanno distruggendo l’Italia: il caso Berlusconi e i suoi festini!

Gianni Morandi dopo l’ esibizione di Luca e Paolo entra senza parole dato che ha sempre ripetuto che la Musica doveva essere l’anima del Festival di Sanremo senza strumentalizzazioni politiche… chissà cosa starà dicendo al duo comico dietro le quinte in questo momento che canta Anna Oxa.

Dopo aver ascoltato la bellissima Anna Oxa con “La mia anima d’uomo” e sentire la Canalis recitare una poesia come le bambine delle elementari … beh, meglio ascoltare “Tre colori” di Tricarico!

Siamo nel pieno della gara ed arrivano i Modà con Emma che presentano “Arriverà” che da diversi sondaggi risultano i favoriti di questo Festival; brano dai tratti melodici ma allo stesso tempo esplode la grinta del gruppo milanese!

Altro cambio di abito per le due “donne” della kermesse, che non fanno altro che riempire di complimenti Gianni Morandi … forse perché non hanno argomenti?
Come dice Morandi “andiamo avanti” con il prossimo artista Luca Madonia e Franco Battiato con “L’ alieno”; due artisti legati dall’amore per la musica, dalla loro amicizia ma dalla loro stessa città: Catania. Per Madonia è davvero un’ onore avere Battiato accanto a sé … un brivido sentire e vedere Franco Battiato sul palco dell’Ariston.

Patty Pravo con “Il vento e le rose” porta insieme ad Anna Oxa la vera eleganza di una donna sul palco; la sensualità dei movimenti, l’interpretazione del testo anche se la voce un po’ debole.

Prima di sentire gli ultimi due artisti in gara, Belen ballerà il tango insieme al super-ospite della serata “Miguel-Angel Zotto”, ballerino e coreografo, argentino anche lui.

Arriva anche la vincitrice di X- Factor 4: Nathalie con “Vivo sospesa”. Diciamo che, stare sul palco dell’Ariston non ha spaventato la cantautrice, che con la sua voce grintosa ha fatto valere il suo talento pur uscendo da un talent show.

Conclude la gara, la voce di Al Bano con “Amanda è libera” che narra la vera storia di una prostituta di origine nordafricana uccisa a Milano.

Prima di sapere i nomi dei due eliminati non poteva mancare anche la perfomance di Elisabetta Canalis insieme a Gianni Morandi … beh, stasera dovevano fare qualcosa le due showgirls.

Dopo la presentazione della Sezione Giovani e l’esibizione di Luca e Paolo, che un po’ deluderanno le aspettative di Morandi … arriva un’ altro momento di passione e sensualità con Miguel-Angel Zotto e la sua compagna.

Siamo giunti a fine serata e i due artisti eliminati dalla giuria demoscopica, che non proseguiranno il loro cammino domani sera,sono: Anna Oxa e Anna Tatangelo.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Guarda anche...

gianni-morandi

Gianni Morandi: a grande richiesta si aggiungono due nuove date al Tour 2018

Non sono bastate le 15 date già annunciate per soddisfare le richieste di pubblico di …

2 commenti

  1. In effetti la canzone della oxa non è piaciuta nemmeno a me. Sono contenta che van de sfross vada avanti: ERA ORA! Non esiste solo il dialetto napoletano! Bravo Bravissimo!!!!!!

  2. il branodella tatangelo non e’ stato scritto da gigi d’alessio, ma da lei stessa e valentina d’agostino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi