Home | Festival | TrentinoInJazz 2013: Rimusicazioni I dedicato ai Fratelli Lumiére
Fratelli Lumiére
Fratelli Lumiére

TrentinoInJazz 2013: Rimusicazioni I dedicato ai Fratelli Lumiére

Entra nel vivo il cartellone di Sonata Islands – Jazz & Notation, lo storico festival dedicato alle avanguardie colte, jazz e rock che anche quest’anno è all’interno del più ampio programma delTrentinoInJazz 2013. Per l’occasione il direttore artistico Emilio Galante ha immaginato nuovi percorsi e ha confermato il successo di alcuni esperimenti precedenti. E’ quest’ultimo il caso di Rimusicazioni – Corti al Cinema Astra: un progetto di “rimusicazione” di alcuni cortometraggi dell’età del muto, come sempre affidata all’inventiva e all’estro di musicisti eclettici.

Domenica 27 ottobre al Cinema Teatro Astra di Trento l’Ensemble Rimusicazioni di Bolzano, diretto da Tiziano Popoli, presenterà Soirée Lumiére: una formazione di 11 elementi – caratterizzata da due sottogruppi separati – suonerà per una serie di brevi film di 50 secondi che nel 1894, a Lione, i fratelli Auguste Marie Louis Nicholas e Louis Jean Lumière realizzarono brevettando il “cinematografo”. Oltre ai 10 film proiettati nella storica giornata del 28 dicembre 1895 a Parigi, Popoli propone altri 74 film, che saranno proiettati in rapida successione come “trampolino di lancio” per la creazione estemporanea del gruppo. Il “conduttore” proporrà delle strategie e dei dialoghi tra i due gruppi, ma anche dei momenti di solismo dei singoli strumentisti. Ingresso 6 euro, aperitivo compreso.

Prossimo appuntamento TrentinoInJazz 2013:
Sonata Islands: Nippon Eldorado
(Trento, 30 ottobre)

Calendario completo della rassegna___5 luglio-10 dicembre:
http://www.synpress44.com/02Works.asp?id=2425&stc=3

Mediapartners:

Drumset: www.drumsetmag.com
Jazzitalia: www.jazzitalia.net
Radio Web Italia: www.radiowebitalia.it
Viva Low Cost: www.vivalowcost.com

Guarda anche...

Massimo Giuntoli

TrentinoInJazz 2013:Pie Glue! Singing The Beat Generation

Che il TrentinoInJazz fosse un festival poliedrico e aperto a varie influenze era assodato, ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi