Home | Firenze | Torna a Firenze una delle band di culto dell’alt-rock mondiale: Low
Low
Low

Torna a Firenze una delle band di culto dell’alt-rock mondiale: Low

Tra i loro fan i Radiohead (che li vollero come supporter del fantastico concerto fiorentino al piazzale Michelangelo) ed i Wilco. Credenziali di ferro per i Low, di certo una delle più accreditate realtà della scena slowcore a stelle e strisce, di nuovo a Firenze, martedì 5 novembre al Teatro Puccini (ore 21 – biglietto 20 euro – prevendite abituali) per un concerto che da mesi sta mobilitando i fan italiani del gruppo, dopo il sold-out dello scorso maggio a Bologna.
Il tour segue la pubblicazione del nuovo album “The Invisible Way” (Sub Pop Records), prodotto da Jeff Tweedy, leader dei Wilco, e suggella i primi venti anni di carriera del gruppo. Un condensato di emozioni e soffici armonie, melodie semplici ed arrangiamenti corposi, ballate folk-pop e crescendo impetuosi: il marchio di fabbrica dei Low.
“The Invisible Way” trova la maestosa malinconia dei LOW nel pieno del suo splendore, paesaggi sonori essenziali conditi di armonie stratificate e della straordinaria voce di Mimi Parker (anche alla batteria) protagonista di cinque delle undici tracce che compongono questo lavoro. L’album affronta temi chiave come quello della battaglia contro la droga, la lotta di classe, la guerra e l’amore, in un mood conflittuale che fa da affascinante contrappunto con l’incedere pacato della musica.
Tra le iniziative recenti del trio del Minnesota, la cover di “Stay” di Rihanna (http://www.youtube.com/watch?v=lchC5sQepqE). Il brano, eseguito al Pitchfork festival lo scorso luglio e registrato in settembre, è disponibile sulla piattaforma iTunes. Tutti i proventi vanno all’associazione benefica di Chicago Rock For Kids.
Alan Sparhawk – voce, chitarra
Mimi Parker – voce, batteria
John Nichols – basso
Prossimi concerti Le Nozze di Figaro
Informazioni, prevendite e aggiornamenti www.lenozzedifigaro.it. Prezzi biglietti escluso diritto di prevendita.

KAKI KING – mer 6 novembre – 22 – Tender Club – Firenze
LOCAL NATIVES – mar 12 novembre – 21 – Viper Theatre – Firenze
THE ANSWER – mer 27 novembre – 21,30 – Viper Theatre – Firenze
I CANI – ven 06 dicembre – 21,30 – Viper Theatre – Firenze
DREAM THEATER – mar 21 gennaio 2014 – 20,30 – ObiHall – Firenze
THE CRIMSON PROJEKCT – mer 2 aprile 2014 – 21,30 – Viper Theatre – Firenze

 

Guarda anche...

Gualchiere di Remole

Firenze. Archeologia narrante alle Gualchiere di Remole

Un itinerario culturale che diventa spettacolo teatrale, secondo l’innovativo metodo dell’archeologia narrante. Questo è “I …

Francesco Gabbani

Francesco Gabbani al Musart Festival di Firenze

Un ritorno da trionfatore, quello di Francesco Gabbani al Musart Festival di Firenze. L’anno scorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi