Home | Teatro | Cinque Canti, debutto romano al Teatro Vascello di Roma
Danza Cinque Canti
Danza Cinque Canti

Cinque Canti, debutto romano al Teatro Vascello di Roma

Cinque coreografi. Un pretesto letterario. L’amore.
Come in un plot ben congegnato questi elementi costituiscono mezzo, occasione e movente per un lavoro che rifiuta ogni facile alibi seduttivo per lasciarsi condurre dal tema amoroso declinato nei suoi aspetti più introspettivi.
Tutto sembra accadere in un unico momento evocato da luoghi diversi, metafora di un amore che abbraccia e consuma la vita. E poco importa se i cinque coreografi qui impegnati vengono da esperienze diverse e a volte lontane. I loro registri compositivi dialogano regalandosi l’uno all’altro. Pezzi originali ed altri rimontati per l’occasione costruiscono un unicum coerente proponendo una lettura dell’amore tutta giocata tra sincerità e artificio. Diceva Calvino che nei poemi ariosteschi c’è un trabocchetto, un vortice che inghiotte i personaggi ad uno ad uno. La danza in questo spettacolo sembra avere il potere di accelerare questo processo fin quasi ad esserne il catalizzatore. Ha la capacità di trasferire dal palco alla platea un brandello di storia amorosa in cui riconoscersi, di giocare a riportare in superficie tracce di quel pensiero rimosso e silente che da secoli accompagna i nostri amori. (Pietro Quartani)

Teatro Vascello Via Giacinto Carini 78
Cap 00152 Monteverde Roma

12 -13 novembre

MM Company – Michele Merola
CINQUE CANTI

PROGRAMMA:estratto da FLUKEcoreografia Mats Ekmusica Fläskkvartetten
creazione per CINQUE CANTIcoreografia Michele Merolamusica J. Cage, W. Basinski
PARAFERNALIAcoreografia Karl Alfred Schreiner e Emanuele Soavimusica A. Bick, A.Vivaldi ricomposto da Max Richtercreazione per CINQUE CANTI
coreografia Enrico Morellimusica Ars Nova Copenhagen,B. Frost, H. Guldnadottir
estratto da OFFillusiONcoreografia Emanuele Soavi
musica G.F. Handel

 

 

Guarda anche...

Sepolcreto-via-Ostiense

Roma. Sepolcreto via Ostiense, a 100 anni dalla scoperta nuove ricerche

A un secolo dalla scoperta del Sepolcreto della via Ostiense la Sovrintendenza Capitolina, in collaborazione …

picasso

Picasso. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925, dal 22 settembre alle Scuderie del Quirinale

È il febbraio del 1917 e in Europa infuria la Grande Guerra. Pablo Picasso, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi