Home | Artisti | Laura Bono torna sulla scena discografica con "Fortissimo"
Laura Bono
Laura Bono

Laura Bono torna sulla scena discografica con "Fortissimo"

Laura Bono torna sulla scena discografica con un omaggio agli anni ’60. La cantautrice vincitrice dell’edizione 2005 di Sanremo Giovani il 15 novembre pubblica – sugli store digitali e su tutte le piattaforme di streaming online – una sorprendente rielaborazione, colorata di venature rock, di “Fortissimo”, brano portato al successo alla fine degli anni ’60 da Rita Pavone e diventato uno dei simboli musicali di quel decennio. “Fortissimo è come mi batte il cuore quando ascolto questa canzone. ‘Fortissimo’ è la canzone che avrei voluto scrivere”: dichiara l’artista che, per la produzione artistica della canzone, si è avvalsa della collaborazione di Davide Tagliapietra. Impegnata negli ultimi anni soprattutto in un’intensa attività live, Laura Bono è attualmente al lavoro sul suo prossimo album di inediti, la cui uscita è prevista nel 2014.

Iscriviti alla Newsletter

Guarda anche...

le-deva

Le Deva: ecco le prossime date del tour nazionale

Prosegue con successo il tour de LE DEVA, il nuovo progetto che vede Laura Bono, …

le-deva

Intervista a Le Deva per il nuovo singolo “Un’altra idea”

Mercoledì 17 maggio alle 18.00 Laura Bono sarà ospite dei microfoni di “Interview” – appuntamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi