Home | Manifestazioni | Giornata contro la violenza sulle donne, il Campidoglio s'illumina di rosso
Giornata contro la violenza sulle donne
Giornata contro la violenza sulle donne

Giornata contro la violenza sulle donne, il Campidoglio s'illumina di rosso

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in programma domani, anche il comune di Roma ha promosso numerose iniziative che avranno il loro apice nel pomeriggio quando palazzo Senatorio sarà illuminato di rosso. In Campidoglio saranno presenti il sindaco Ignazio Marino, l’assessore alle Pari opportunità, Alessandra Cattoi, altri membri della giunta, del consiglio comunale e dei municipi della Capitale.

Subito dopo il saluto istituzionale, la piazza accoglierà gruppi e associazioni femminili che saranno protagoniste della manifestazione «La violenza ci costa…la vita» con letture, canti, testimonianze, flash-mob teatrali, performance sui trampoli e tango.

«Vogliamo che questa giornata non sia una ricorrenza celebrativa, ma la testimonianza di un impegno specifico che Roma Capitale assume contro la violenza di genere in città»., afferma la Cattoi. In città, inoltre, saranno allestite tre postazioni, gestite dalla cooperativa sociale Be Free, per aderire alla campagna e animare la community sul sito www.noino.org: a largo Argentina dalle 12 alle 15; in Piazza del Campidoglio dalle 17 alle 19; davanti alla tribuna Monte Mario all’interno dello Stadio Olimpico, dove è in programma la partita Roma-Cagliari, dalle 18 alle 22.

In vista della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che ricorre domani, il coordinamento romano di Fratelli d’Italia ha dato vita questa mattina, presso la galleria centrale della Stazione Termini, ad un flash-mob dal titolo «Una all’ora…basta violenza!». Alla manifestazione, che ha visto la partecipazione di un gruppo di 12 ballerine e un ballerino della Compagnia di Teatro-Danza «Epaulement Ballet», sono intervenuti tra gli altri il deputato Fabio Rampelli, il parlamentare europeo Marco Scurria, il portavoce del coordinamento romano di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo e la referente romana dell’Area per la tutela delle Vittime della violenza di Fratelli d’Italia, Cinzia Pellegrino.(fonte Messaggero)

Guarda anche...

rete-insulti-alla-boldrini

Laura Boldrini: basta con gli insulti in rete

“Chi è che si deve vergognare, io o loro? Lo stigma deve passare da chi …

barbie

Alla Triennale dell’Arte di Verona la Barbie tumefatta, per denunciare la violenza sulle donne

Alla Triennale dell’Arte Contemporanea di Verona sarà presente in anteprima l’opera “Beaten Barbie – Mai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi