Home | In Cultura | Fontane di Roma conclusione di successo del Premio
Benito Corradini
Benito Corradini

Fontane di Roma conclusione di successo del Premio

A Roma, presso l’Auditorium Conciliazione, a cura dell’Accademia Internazionale LA SPONDA, si è svolto il 33° Premio Internazionale “Fontane di Roma” Omaggio a Nino Manfredi, organizzato con il patrocinio di Roma Capitale – Assessorato alla Cultura e del Sindacato Cronisti Romani. Il 26 Novembre scorso, il Presidente dell’Accademia Benito Corradini ha coordinato le varie fasi del Premio, che nell’ambito delle Manifestazioni previste si è sviluppato con una piacevole Serata di Gala, con uno spettacolo all’Auditorium Conciliazione, con la Mostra “ROMANITA” e con Video, Immagini, Storia, Ritratti.
Il Comitato Organizzatore, composto fra l’altro da Erminia Manfredi e da altre Personalità del mondo della Cultura e dello Spettacolo, oltre alla valutazione delle qualità delle fasi organizzative, ha selezionando i nominativi relativi alle Personalità, Vip, Professionisti, Campioni dello Sport, Cittadini con rilevanza sociale. I “Personaggi selezionati” sono stati fra l’altro valutati dalla Giuria presieduta da Romano Bartoloni, presidente del Sindacato Cronisti Romani, e indicati come vincitori del Premio. La motivazione del Premio è “l’esaltazione dell’attività di chi opera con alto impegno, prestigio e professionalità per riavvicinare, anche sul piano umano, Personalità di Cultura, Arte, Lavoro, Spettacolo e Sport in un’atmosfera di amicizia, per un discorso di apertura sociale e di civiltà”. Il Premio è stato presentato dall’attrice Eleonora Albrecht e dal giornalista Luigi Saitta, applauditi dal pubblico.
Il Dott. Benito Corradini, Presidente dell’Accademia e ideatore del Premio, dopo alcuni “ricordi” storici dell’evento si soffermato sul concetto di “Romanità” per riaffermare l’internazionalità del Premio e delle Personalità premiate. Applausi a scena aperta al Concerto di Orchestra Saxophobia diretta dal Prof. Attilio Berni, oltre alla grande musicalità delle interpretazione, ha dato l’opportunità di ammirare alcuni sassofoni unici al mondo. La premiazione è iniziata con S.E.R. Card. Josè Saraiva Martins, Prefetto Emerito della Congregazione delle Cause dei Santi, che dopo i ringraziamenti all’Accademia per il riconoscimento, ha dichiarato, anche se le sue origini sono portoghesi) di “sentirsi romano”, per gli oltre cinquant’anni di vita trascorsi a Roma. E’ seguito il Premio “Alla Memoria” di Nino Manfredi, ritirato dalla moglie Erminia Manfredi. Molto festeggiati la Principessa Kethevan Bragation Orsini, Ambasciatore della Georgia presso la S. Sede, S. Ecc. Vincenzo Paglia, Presidente Pontificio Consiglio “Pro Familia” (Premio ritirato da P. Gianfranco Grieco), e Padre Carlos Walker, Superiore Generale Istituto Verbo Incarnato,che opera in missioni in territori di guerra (Iraq, Siria, Palestina). Applausi per i premi al Prof. Giovan Battista Grassi, Primario Chirurgo Ospedale S. Filippo Neri, al Prof. Sergio Tiberti, insigne studioso di ricerche per la Scienza della Medicina, al Dott. Giorgio Heller, Presidente Roma Capitale Investiments Foundation, per la promozione dell’immagine di Roma nel mondo per facilitare investimenti internazionali sulla Città Eterna, al Dott. Antonio Varanese, Chirurgo plastico. La Dott.ssa Anna Marsili, Presidente ANCEI – Formazione e Ricerca, ha dato risalto alle attività di formazione dei giovani, il Dott. Ruggero Marino, Giornalista – Scrittore, si è soffermato sui libri pubblicati su “Cristoforo Colombo” con notizie inedite, il Dott. Vincenzo Morgante, Direttore TGR RAI, “per il giornalismo attento ai reali problemi della gente”, Dott. Elio Frasca, Dir. Ed. “Rendez-vous de la Mode”, rivista presente in 70 nazioni. Applausi scroscianti all’esibizione del cantante Giorgio Onorato “Voce di Roma”, al Dott. Carmine Valentino, Sindaco di Sant’Agata dei Goti (paese natìo del Sindaco N.Y., Bill De Blasio, al quale verrà recapitata una “fontanella”), ai campioni dello sport del CS Carabinieri (Marianna Marinosci, Guido Carnebianca, Eleonora Platania, Davide Durazzi) con il Col. Paolo Galvaligi, Comandante del Gruppo; del GS Marina Militare (Atleti Catello Amarante, Andrea Cereda, Enrica Marasca, Luca Parlato, Pietro Ruta) con il Cap. V. Antonello Alìas, Comandante del Gruppo; del GS FFOO, con gli atleti Michela Pezzetti, Viviana Bottaro, Gianluca Iovine; alla campionessa di tuffi Maria Marconi del GS FFGG. La “Performance” di Arte/Moda storica “Un tuffo nel passato” della stilista Valè, con gli allievi della prof. Mariella Valdiserri dell’Accademia del Lusso, il riconoscimento agli Artisti: Roberto Gabrieli (premiato dal Presidente del Consiglio comunale di Monterotondo,Mario Seidita, in fascia tricolore), Pasquale Chiuchiarelli, Giovanni Crabuzza, Vincenzo Di Biase, Giovanni Reale, Federico Rispoli, e il premio alla prof.ssa Cinese Zhong Ning hanno concluso la serata. Applausi per tutti e un “Arrivederci” al 34° Premio “Fontane di Roma”.
Tra le Personalità presenti: l’Avv. Gen. Antonio Marini, Vice Capo Procuratore Generale della Repubblica, il Contrammiraglio Francesco Maria De Biase, Ammiraglio Comandante il Comando Militare Marittimo Autonomo della Capitale, il Principe Orsini, Personalità della vita pubblica, del Lavoro, della Cultura.

 

Guarda anche...

Musei in Musica

Grande partecipazione per Musei in Musica 2017: oltre 20.000 presenze

Grande partecipazione per la nona edizione di Musei in Musica che sabato 9 dicembre 2017 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi