Home | In Sociale | Unicef: Katy Perry nuova ambasciatrice
Katy Perry
Katy Perry

Unicef: Katy Perry nuova ambasciatrice

Con un evento speciale che ha avuto luogo presso il quartier generale dell’UNICEF, la pop star di fama mondiale Katy Perry è stata nominata Goodwill Ambassador dell’UNICEF, con l’obiettivo di coinvolgere i giovani nel lavoro dell’UNICEF per migliorare la vita dei bambini e dei ragazzi più vulnerabili.
“Katy Perry è già una campionessa per i bambini e non vediamo l’ora di ascoltare il suo ‘Roar’ a nome dell’UNICEF”, ha dichiarato Anthony Lake, Direttore generale dell’UNICEF. “Siamo felici che abbia deciso di aiutare l’UNICEF come Goodwill Ambassador e di prestare la sua voce straordinaria per far sentire le voci dei bambini e agli adolescenti di tutto il mondo.”
Come Goodwill Ambassador dell’UNICEF, Katy Perry lavorerà per coinvolgere i ragazzi e le ragazze a parlare dei loro problemi e per trovare soluzioni. Inoltre, si impegnerà per tutti i bambini e gli adolescenti più vulnerabili, per coloro che vivono in condizioni di povertà, colpiti da violenze, abusi o in situazioni di conflitto ed emergenza.
“Credo che i giovani abbiano il potere di cambiare la propria vita, con il nostro aiuto”, ha dichiarato Katy. “Sono onorata di supportare l’UNICEF come Goodwill Ambassador, e farò tutto il possibile per aiutare i bambini e gli adolescenti che, pur provenendo da ambienti diversi, condividono lo stesso desiderio: un futuro più luminoso.”
All’inizio di quest’anno Katy ha visitato il Madagascar, uno dei paesi più poveri del mondo, durante una missione dell’UNICEF, portando grande attenzione sulla situazione dei bambini.
Ad ottobre Katy ha supportato l’UNICEF in occasione della Giornata Mondiale delle bambine. La sua hit “Roar” è stata colonna sonora del video UNICEF dedicato alle ragazze, incoraggiate a diventare “campionesse di domani”.
Di recente, attraverso i social media, ha chiesto di supportare il lavoro dell’UNICEF per i bambini in situazioni di emergenza, compresi quelli colpiti da Tifone Haiyan, che ha devastato le Filippine ad inizio novembre.
La stella di fama internazionale è stata accolta dal Direttore UNICEF Lake e da Hannah Godefa, Ambasciatrice Nazionale per l’UNICEF Etiopia, che ha moderato un incontro pubblico per il benvenuto ufficiale di Katy all’UNICEF.
Come Goodwill Ambassador dell’UNICEF la cantante ventinovenne si aggiunge ad una importate lista di ambasciatori come: Amitabh Bachchan, David Beckham, Harry Belafonte, Orlando Bloom, Jackie Chan, Mia Farrow, Danny Glover, Angelique Kidjo, Liam Neeson, Leo Messi, Sir Roger Moore, Vanessa Redgrave e Susan Sarandon.
Il premio Oscar e icona Audrey Hepburn ha richiamato una grande attenzione con il suo ruolo di Goodwill Ambassador; sulla stessa scia anche l’attore e comico Danny Kaye, che è stato il pioniere degli Ambasciatori di buona volontà UNICEF: nominato nel 1954, ha continuato il suo impegno fino alla sua scomparsa, nel 1987.

Guarda anche...

Katy Perry

Katy Perry con “Hey Hey Hey”, in radio da venerdì 12 gennaio

Da questo venerdì sarà in radio “Hey Hey Hey” di Katy Perry, nuovo singolo estratto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi