Home | Band | Appearance, esce oggi il primo album dei Syndrome
Appearance
Appearance

Appearance, esce oggi il primo album dei Syndrome

Appearance è il titolo del nuovo album della formazione power funk calabrese Syndrome che esce oggi per Real Fat Studio. Dieci tracce che la band presenta dopo un anno di duro lavoro in collaborazione con il produttore Maurizio Albanese e dopo il master affidato ai prestigiosi Abbey Road Studios di Londra.

Il disco è un viaggio nel mondo della tossicodipendenza. Non una semplice analisi del problematica, ma, uno scorcio di vita vissuta da chi vive la difficoltà di liberarsi dall’uso di stupefacenti. Le singole canzoni, tra suoni duri e delicati, portano l’ascoltatore verso un tortuoso percorso interiore scandito da diversi generi simboleggianti gli ambivalenti stati emotivi di chi si trova perso nello stato di alterazione indotto dalle droghe assunte. I testi, che sembrano non condannare mai l’utilizzo di sostanze, tramite metafore e allegorie tendono a dimostrare la vacuità che una vita così dissoluta nasconde in sé. Non solo la musica, ma, anche la copertina del disco contiene un messaggio forte per chi sa guardare, una grafica minimale che si carica di concetti fortissimi, quali l’amplificazione posticcia della propria percezione e della propria forza che si vive assumendo stupefacenti, ma che si rivela quanto mai vana e illusoria.
Il primo singolo estratto da Appearance è Angel, brano che segna la conclusione del calvario esistenziale di un tossicodipendente e che diviene chiave di volta per la liberazione da tale schiavitù. La canzone rappresenta la potenza salvifica che esercita su di noi l’Amore per ciò che ci sta più a cuore (…la propria donna o la musica, l’arte o le piccole cose che rendono speciale la nostra esistenza) e che assurge ad angelica figura che ci accompagna e ci solleva dagli errori commessi.

Le canzoni di Appearance e i videoclip estratti dall’album saranno protagonisti dello spettacolo teatrale Rose Rosse 2.0 di e con Enzo dè Liguoro, monologo tratto da una storia vera sulla difficile formazione di un giovane cresciuto nella Napoli tra gli anni 70 e gli anni 90, rivisitato in chiave moderna. Lo spettacolo è patrocinato dal Ministero della Salute e delle Politiche Sociali.
Il tour di presentazione del disco vedrà i Syndrome impegnati in un percorso di collaborazione con Exodus, fondazione diretta da Don Mazzi, presente con oltre 40 centri in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi