Home | In Sport | Ansia per Schumacher, condizioni restano gravi
Michael Schumacher
Michael Schumacher

Ansia per Schumacher, condizioni restano gravi

“Michael Schumacher è in condizioni stabili, ma gravi”. Lo riferisce Marc Penaud, direttore dell’ospedale di Grenoble dove è ricoverato il sette volte campione del mondo di formula 1 dopo l’incidente sugli sci. Nella caduta il pilota ha riportato un “severo traumatismo cranico”. Michael Schumacher “presenta lesioni cerebrali diffuse”, e quanto alla percentuale di sopravvivenza “non ci possiamo pronunciare. E’ in coma artificiale – spiega lo staff medico – per limitare la crescita della pressione intercranica”

Michael Schumacher ha picchiato il capo contro una roccia e l’urto è stato cosi’ violento da rompere il casco. E’ la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto ieri verso le 11 , al pluricampione di Formula 1 mentre sciava fuoripista a Meribel, in Alta Savoia. Nonostante sia conosciuto come un ottimo sciatore, Schumacher ha perso il controllo nella neve fresca cadendo per alcuni metri. Dopo l’urto è stato trasportato in elicottero prima a Moutier e poi a Grenoble, dove è arrivato verso le 17.

Da Parigi è arrivato a Grenoble anche il professor Gerard Saillant, chirurgo e fondatore dell’Istituto del Cervello, che aveva operato Schumacher già dopo l’incidente sulla pista di Silverstone, nel 1999.

Oltre ai familiari anche Jean Todt, patron della Federazione autonomistica internazionale e Ross Brawn, direttore della scuderia Mercedes, sono giunti durante la notte all’ospedale di Grenoble dove è ricoverato in gravi condizioni il campione di Formula 1 Michael Schumacher, caduto ieri sugli sci in Alta Savoia. Il punto sulle condizioni mediche del pilota verrà fatto alle 11 all’ospedale di Grenoble.

Michael Schumacher
Michael Schumacher
Michael Schumacher
Michael Schumacher
Michael Schumacher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi