Home | Festival | Gaia Straccamore diventa 'etoile' dell'Opera di Roma
Gaia Straccamore
Gaia Straccamore

Gaia Straccamore diventa 'etoile' dell'Opera di Roma

Domenica 5 gennaio, con una cerimonia al termine della prima al Teatro dell’Opera del trittico di danza contemporanea ‘Notes de la Nuit’, Gaia Straccamore – impegnata nella coreografia ‘Aria Tango’ di Micha van Hoecke nel ruolo de ‘La Notte Bianca’, (Quartetto di Francesco Nappa e Aunis di Jacques Garnier ripresa da Jean Claude Ciappara le altre due coreografie in programma sul palcoscenico del Costanzi) – sarà nominata ‘étoile’ del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma. Si tratta del massimo riconoscimento per una danzatrice che ha percorso tutte le tappe della propria carriera artistica all’interno della compagnia capitolina.
A partire dai primi passi mossi nelle file della Scuola di Danza dell’Opera diretta da Elisabetta Terabust, dove La danzatrice si è diplomata con il massimo dei voti fino al passaggio, nel 1996, nella compagnia maggiore del Costanzi e alla nomina, nel 2006, a Prima Ballerina del Teatro dell’Opera per volere dell’allora direttrice Carla Fracci. ‘Notes de la Nuit’ sarà replicato martedì 7 (ore 20), mercoledì 8 (ore 20), giovedì 9 gennaio (ore 20).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi