Home | Artisti | Raffaele Casarano & I Locomotive con Giuliano Sangiorgi conquistano Bruxelles
Giuliano Sangiorgi
Giuliano Sangiorgi

Raffaele Casarano & I Locomotive con Giuliano Sangiorgi conquistano Bruxelles

Sala stracolma ed entusiasmo alle stelle per il doppio concerto che nel week end ha visto protagonisti al Sound di Bruxelles Raffaele Casarano & I Locomotive insieme a Giuliano Sangiorgi, ospite della jazz band. Il frontman dei negramaro, che venerdì ha festeggiato sul palco anche il suo compleanno, ha conquistato il pubblico di uno dei locali culto per la musica jazz in Europa con alcune “incursioni” che hanno lasciato il segno: dall’intensa interpretazione di My Funny Valentine di Chet Backer all’emozionante tributo alla tradizione salentina con Lu rusciu de lu mare, fino ad una particolarissima rivisitazione de Il cielo in una stanza e Ritornerai di Bruno Lauzi. Senza dimenticare Luigi Tenco, di cui Sangiorgi ha interpretato Vedrai vedrai, con una dedica speciale ai “cervelli” italiani in fuga all’estero: “Vedrai che cambierà, e si potrà tornare a essere cervelli in patria…”, ha detto l’artista rivolgendosi al pubblico italiano presente in sala.

Guarda anche...

mario-riso

Intervista con Mario Riso che presenta su Radio Web Italia il primo disco solista “Passaporto”

Giovedì 26 ottobre alle 18.00, Mario Riso – uno dei migliori batteristi rock italiani e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi