Home | In Sport | A Pisa la Navicelli Rowing Marathon 2014
Giuseppe Abbagnale
Giuseppe Abbagnale

A Pisa la Navicelli Rowing Marathon 2014

PISA, 26 gennaio 2014 – Una competizione di spicco svoltasi in Toscana, in una giornata caratterizzata da un sole primaverile, si è trattato della quarta Navicelli Rowing Marathon, valevole per la Coppa Italia di Gran Fondo, che ha fatto registrare un successo di partecipazione e di pubblico.

Nel corso della manifestazione sono stati assegnati il Trofeo Mauro Baccelli al misto Menaggio/Tritium di Pietro Cattane e Lorenzo Fontana, vincitori del doppio Junior maschile, e la Coppa Paolo Novelli alla Lario di Davide e Lorenzo Gerosa, Andrea Guanziroli e Fabio Vigliarolo, che si sono aggiudicati il quattro senza Senior maschile.

Grandi interpreti e grande gara nel quattro senza Senior: la Lario degli azzurri Gerosa, Gerosa, Guanziroli e Vigliarolo batte per appena tre secondi la Limite (Borsini, Borsini, Corti, Puccioni) e il misto CUS Pavia/Irno (Regalbuto, Cuomo, Nicoletti, Salani), entrambi equipaggi con a bordo altri atleti azzurri a più livelli. Nel doppio Senior a spuntarla è il misto lombardo Varese/De Bastiani (Callegari, Verità) sul misto CUS Pavia/Lavoratori Terni (Mulas, Molteni) e sul misto Padova/Peloro (Guadalupi, Gaggiotti).

Nel quattro senza Senior femminile il Sisport FIAT delle azzurre Palma e Vannucci con Basadonna e Zuanon batte il giovane misto Gavirate/De Bastiani/Nazario Sauro (Broggini, Calabrese, Denich, Ondoli, anch’esse azzurre) con il misto Billi-Masi/Pontedera/San Miniato terzo (Campioni, Barderi, Parrinelli, Gollero, azzurre a vari livelli anche loro). Nel doppio Senior femminile è oro Bissolati (Fava, Rodini), argento Padova (Maregotto, Favaro) e bronzo Gavirate (Cavazzin, Contini). Quarto, a cinque secondi dal podio, il doppio del Palermo delle sorelle Lo Bue, due volte campionesse del Mondo Junior in due senza, tornate a gareggiare insieme dopo l’infortunio che nel 2013 ha lasciato ai box Giorgia, la più grande.

Il quattro senza Junior è appannaggio della Canottieri Firenze: Corenich, Braghiroli, Mori e Susini infliggono sei secondi al Monate (Biscaro, Erilmi, Rossetti, Tognetti) e sei e mezzo al misto ligure Elpis/Sanremo/Speranza Prà (Corsa, Tanghetti, Mager, Varacca).

Ancora Toscana nel doppio Junior femminile con l’oro del Viareggio (Mazzoni, Torre) su Sisposrt FIAT/Carate (Gilli, Caruana) e Tremezzina (Bianchi, Merzario).

Oro nel doppio Junior per il misto Menaggio/Tritium (Fontana, Cattane) sul misto Pro Monopoli/Lario degli azzurri Coan e Fiume e sul Varese (Pagliaro, Spreafico), mentre il quattro senza Junior femminile lo vince il misto toscano Cavallini/Arno/Giacomelli/Tomei (Francalacci, Cianelli, Sorrentino, Bernardini) su Lario (Noseda, Bettio, Di Fonzo, Mariani) e il misto iscritto sotto la bandiera del Comitato Lazio formato da atlete di Tevere Remo, Fiamme Gialle e Aniene (Ravoni, Leoni Di Pietro, Destefani, Schettino). Nel quattro senza Ragazzi vince il misto Firenze/CUS Ferrara (Balboni, Sandri, Bellisario, Vanzi) sul misto Moltrasio/Pro Monopoli/CRV Italia (Annese, Colelli, Lobascio, Della Valle), con il Monate (Corazza, Fantoni, Kohl, Santaterra) terzo classificato. Entusiasmante finale per la gara del doppio Ragazzi: il misto genovese Speranza/Elpis (Bergamo, Tomio) vince per appena quattro decimi su Nino Bixio (Natalucci, Savino) e per meno di otto decimi sulla Marina Militare (Benetti, Burato), distacchi infinitesimali in una regata di sei chilometri.

Quattro senza Ragazzi femminile, è il misto CUS Torino/Esperia/Telimar (Diverio, Fioretta, Faravelli, Stella) a prendersi l’oro sul misto Limite/San Miniato/Nazario Sauro (Corsoni, Millo, Biondi, Caverni) e sull’equipaggio dei Sampierdarenesi (Zambonin, Manigrasso, Crespi, Viggiano). Nel doppio Ragazzi femminile, Moltrasio (Braglia, Mondelli) si aggiudica la regata per sei secondi sul misto Nino Bixio/Varese (Bartalesi, Guerra) e su quello Lario/Pro Monopoli (Monte, Schincariol).
Piena soddisfazione da parte degli organizzatori.

 

Guarda anche...

franco-cattaneo

Approvato lo staff tecnico per il quadriennio 2017-2020

Sabato a Pisa, durante i lavori del Consiglio Federale, è stato approvato l’Organigramma Tecnico affidato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi