Home | Artisti | Paolo Belli: videoclip “Storie” conquista il web
Paolo Belli
Paolo Belli

Paolo Belli: videoclip “Storie” conquista il web

Ha conquistato la rete in pochi giorni e, già in programmazione sulle tv musicali, e’ pronto per diventare un cult: e’ “Storie”, il videoclip dell’ultimo singolo di Paolo Belli che, con l’inedita collaborazione del Trio Medusa, porta in scena una surreale parodia delle vecchie serie televisive americane, rendendo esplicito omaggio a Spike Jonze e a uno dei suoi migliori video musicali. Protagonisti quattro amici quarantenni decisi a divertirsi e a non prendersi troppo sul serio che vogliono ancora credere nelle favole.

Interamente girato a Cinecitta’ World, negli storici Studios De Laurentiis dove sono stati realizzati film cult del calibro di “Dune”, il videoclip “Storie” – prodotto da Paolo Belli, Fabrizio Brocchieri e Mauro Longhin, per la regia di Simona Lianza e Christian Letruria – e’ un omaggio a Spike Jonze e al suo videoclip “Sabotage” che ha come protagonisti i Beastie Boys: una parodia dal sapore italiano, travestimenti riconoscibili e un’ambientazione vintage accuratamente ricostruita da Vladan Radovic, direttore della fotografia, che rimandano alle serie poliziesche americane degli anni Settanta. Ambientazione vintage, dunque, ma tecnologia all’avanguardia. Il video, infatti, e’ stato realizzato in HD con l’ausilio di due camere di ultima generazione: la RED (stessa camera usata da Peter Jackson in “District 9” che gira in 4K con qualita’ cinematografica) e una Canon D7 utilizzata come Body Cam che, agganciata al corpo del soggetto di cui segue i movimenti, crea un effetto sorprendente mai utilizzato prima d’ora in Italia in un videoclip. Il video, interpretato da Paolo Belli e Trio Medusa con la collaborazione di Elisabetta Balia e Barbara Silva, e’ in programmazione sulle tv musicali ed e’ presente, oltre che su repubblica.it, su youtube e vimeo. “‘Storie’ anticipa l’album Giovani e Belli – spiega Paolo Belli – che racchiudera’ 12 canzoni per lo piu’ realizzate e interpretate da me insieme a coloro che le hanno composte, come nel caso di questo singolo nato dalla collaborazione con Francesco Cairo. Il progetto ‘Giovani e Belli’ vuole offrire un’opportunita’ a quei talenti che pur non avendo, o non avendo ancora, un volto televisivo, possono rappresentare il futuro della musica italiana”. Il progetto ‘Giovani e Belli’ – patrocinato da Siae, Mei, Audiocoop, Roma Capitale, Regione Lazio e Provincia di Roma – e’ nato con l’obiettivo di valorizzare e dare voce a nuovi autori, compositori, cantautori e band. L’uscita dell’album e’ prevista per aprile. Intanto, Paolo Belli si prepara a tornare con la sua Big Band in prima serata su Rai Uno, per affiancare Milly Carlucci nella conduzione di “Ballando con le Stelle”, programma della rete ammiraglia Rai giunto alla settima edizione, che iniziera’ il 26 febbraio.

Iscriviti alla Newsletter (16466)

 

 

Guarda anche...

Paolo Belli

Paolo Belli il nuovo Presidente della Nazionale Cantanti

Paolo Belli è stato eletto Presidente della Nazionale Italiana Cantanti dopo l’assemblea avvenuta a Roma. …

paolo-belli

Paolo Belli in “Pur di fare musica” al Teatro Greco di Roma

Paolo Belli torna in teatro, con l’intenzione di “giocare” con la musica, accompagnato, per l’occasione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi