Home | Cinema | George Clooney, film non cinico grazie ad arte
George Clooney
George Clooney

George Clooney, film non cinico grazie ad arte

I film che parlano di arte non sono ben visti ad Hollywood. E Clooney lo sa bene, ma anche questa volta si è preso il suo rischio e ha coprodotto, diretto e interpretato ‘Monuments Men’, film da lui definito “non cinico”, girato in Germania, approdato fuori concorso al Festival di Berlino. Nel megacast, Matt Damon, Bill Murray, Jean Dujardin e Cate Blachett. Dall’omonimo libro di Robert Edsel, il film, che sarà nelle sale italiane con la Fox, racconta il difficile rapporto tra arte e guerra.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

George Clooney

George Clooney: secondo “Forbes” è lʼattore più pagato del 2018

George Clooney ‘re’ di Hollywood: e’ l’attore più pagato nel 2018. A incoronare Clooney è …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi