Home | Festival | Claudio Baglioni: la musica anima il cantiere della ricostruzione
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni

Claudio Baglioni: la musica anima il cantiere della ricostruzione

L’energia della musica per animare il cantiere della ricostruzione e farci ritrovare speranza nel futuro e voglia di ripartire.

E’ questo il senso del ConVoiTour, il progetto che Claudio Baglioni presentato a Sanremo, dove torna, per la prima volta, dopo trent’anni. Era il 1985, infatti, quando, in piena era playback, Baglioni travolse il Festival con un’indimenticabile versione dal vivo di “Questo piccolo grande amore”, decretata da una votazione nazionale “Canzone del secolo”.

Per il grande ritorno sul palco dell’Ariston, Baglioni ha dato vita a un progetto, ambizioso e innovativo – che lo vedrà nei palasport di tutta Italia, da febbraio a maggio: un “cantiere” nel quale la musica ispira e anima quella “ricostruzione” ideale, culturale, morale, che dovrà essere punto di partenza per l’avvio di una nuova stagione.

“Poche cose più della musica – ha spiegato Baglioni – possono trasmetterci l’energia di cui abbiamo bisogno per ripensare valori e ideali, ritrovare la fiducia in noi stessi e nel futuro e, soprattutto, la voglia e la forza di ripartire e ricostruire. ConVoi vuole essere il brano simbolo di questa “rinascita”: un invito a “trovare un’altra immensità” e “diventare liberi”, “cercare un mondo nuovo e nuove identità” e “restare semplici”, “salvare la speranza nella verità” e “morire giovani”, nel senso – ovviamente – di non smettere mai di esserlo”.

“Un lavoro di ricostruzione – ha concluso Baglioni – che non può rimanere un fatto individuale, ma deve realizzarsi attraverso un percorso comune, da affrontare – appunto – ConVoi, dal momento che tutti sono chiamati a fare la propria parte, mettendo in gioco idee, valori, energie… in due parole: se stessi”.

Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni
Claudio Baglioni

Guarda anche...

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni nel 2018 torna in concerto nelle Arene Indoor con il suo palco AL CENTRO

Tutto comincia nel 1968, quando CLAUDIO BAGLIONI, diciassettenne, compone e registra le sue prime canzoni, …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi