Home | Eventi | Kruk al Rising Love tra indie e post-rock

Kruk al Rising Love tra indie e post-rock

Indie, post-rock, influenze britanniche e nordeuropee s’incontrano nella musica dei Kruk, quintetto romano di recente formazione che presenta il suo progetto in versione elettrica. La voce di Marco Biasioli è accompagnata dalla chitarra di Alessandro Ventura, dal basso di Valerio Scialanca, dal piano di Andrea Boccadoro e dalla batteria di Emanuele Esposito. Dai Radiohead ai Sigur Rós i Kruk cercano la propria identità nell’incontro tra elettronica e pianoforte, con chitarre disegnano riff onirici su ritmiche calde e ipnotiche.

Giovedì 24 febbraio Ore 22.30 – Roma

Iscriviti alla Newsletter (16493)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi