Home | In Sport | A Sabaudia al via il quarto Raduno Nazionale Senior e Pesi Leggeri
Sabaudia
Sabaudia

A Sabaudia al via il quarto Raduno Nazionale Senior e Pesi Leggeri

Il Presidente CONI Giovanni Malagò sorpreso a salutare dalla riva gli equipaggi del remo azzurro presenti a Sabaudia. Infatti, qui, da lunedì 17 fino a sabato 29 marzo, è stata organizzata la riunione degli atleti e delle atlete del gruppo dell’Alta Specializzazione per partecipare al Raduno Nazionale Valutativo Senior e Pesi Leggeri. Si tratta del quarto collegiale, che si svolge a Sabaudia, e sarà anche l’ultimo dell’anno poiché i prossimi si terranno presso il Centro di Preparazione Olimpica di Piediluco. Gli atleti convocati sono 76 (53 uomini e 23 donne) distribuiti cosi nelle varie categorie: uomini 32 senior e 21 pesi leggeri; donne 15 senior e 8 pesi leggeri appartenenti a 30 Società. La sera del 23 marzo, come da programma, lascerà il raduno di Sabaudia il doppio di Fossi e Battisti che, insieme al Coordinatore della Squadra Nazionale Franco Cattaneo, partiranno alla volta dell’Australia dove, dal 28 al 30 marzo parteciperanno alla prima prova di Coppa del Mondo 2014 che si disputerà sul bacino olimpico di Sydney 2000 Penrith Lake.

Tra gli uomini della categoria senior: Giovanni Abbagnale, Vincenzo Abbagnale (CN Stabia), Matteo Borsini (SC Limite), Francesco Cardaioli (SC Padova), Matteo Castaldo, Fabio Infimo (RYCC Savoia), Manuel Igneri (SC Pontedera), Luca Lovisolo (RCC Cerea), Filippo Mondelli (SC Moltrasio), Fabio Vigliarolo (SC Lario), Mario Cuomo (CC Irno), Emanuele Liuzzi, Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Cesare Gabbia, Federico Garibaldi, Davide Mumolo (SC Elpis), Niccolò Pagani (RCC Tevere Remo), Alessandro Laino, Matteo Lodo, Domenico Montrone, Luca Agamennoni, Romano Battisti, Gabriele Cagna, Sergio Canciani, Francesco Fossi, Mario Paonessa, Paolo Perino, Simone Raineri, Matteo Stefanini, Andrea Tranquilli, Simone Venier, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle).  Per gli atleti dei pesi leggeri: Leone Maria Barbaro (Tirrenia Todaro), Josè Casiraghi (SC Milano),Daniele Danesin, Francesco Rigon, Marcello Miani (Forestale), Paolo Di Girolamo (Fiamme Gialle), Alberto Di Seyssel (SC Armida), Federico Gherzi (SC Esperia), Elia Luini (CC Aniene), Edoardo Margheri (Sisport Fiat), Andrea Micheletti (Canottieri Gavirate), Stefano Oppo (SC Firenze), Claudio Provenzano (SC Telimar), Pietro Ruta (Marina Militare), Francesco Schisano, Vincenzo Serpico (CN Stabia), Livio La Padula, Martino Goretti, Andrea Caianiello, Armando Dell’Aquila, Jiri Vlcek (Fiamme Oro).

E tra le donne senior: Beatrice Arcangiolini (SC Firenze), Laura Basadonna, Gaia Palma (Sisport Fiat), Benedetta Bellio (SS Murcarolo), Gaia Marzari, Sara Bertolasi (SC Lario), Elsa Carparelli (Monopoli 2005), Giada Colombo (CC Cernobbio), Ludovica Lucidi (RCC Tevere Remo), Sara Magnaghi (SC Moltrasio), Veronica Paccagnella (SC Elpis), Alessandra Patelli (SC Padova), Laura Schiavone, Carmela Pappalardo (CC Irno), Serena Lo Bue (SC Palermo). Nella categoria dei pesi leggeri, le atlete: Veronica Lozza  (Canottieri Gavirate), Greta Masserano (CUS Torino), Sabrina Noseda (SC Lario), Giulia Pollini (CC Cernobbio), Laura Milani, Elisabetta Sancassani  (Fiamme Gialle), Eleonora Trivella (VV F Billi), Denise Zacco (SS Murcarolo).
Come notizia divertente legata al mondo remiero, c’è da evidenziare che nella mattinata di domenica 16 marzo, presso il pontile del Circolo Canottieri Sabaudia è stato visto il presidente del CONI Giovanni Malagò mentre, con una visita a sorpresa salutava dalla bici gli atleti azzurri calati nelle loro imbarcazioni sul lago di Paola.

Guarda anche...

Ai 18enni di Sabaudia la Costituzione, cuore della Repubblica italiana

Sabaudia, 15 aprile 2018. Quando, nel lontano 1987, sostenni l’esame di Diritto costituzionale alla facoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi