Home | Roma | Boosta in consolle per la dancefloor del Rising Love
Boosta
Boosta

Boosta in consolle per la dancefloor del Rising Love

Davide Dileo (aka Boosta) musicista, dj, compositore. Tastierista e co-fondatore dei Subsonica (6 album, 4 dischi di platino, 1 disco d’oro, 2 MTV European Music Awards), dj, produttore (lavorando per le più prestigiose label dance, tra le quali Mantra, Ocean Dark, Stereo Seven, Toast Hawaii, Btwisted, etc…) e remixer (Placebo, Skin, Client, Moby e unico in Italia per Depeche Mode), ha suonato dietro ogni consolle d’Europa. Si è lanciato in progetti diametralmente opposti tra loro come Iconoclash e Caesar Palace e ha composto brani per Mina, Malika Ayene e Skin degli Skunk Anansie.
Dopo gli studi di pianoforte al conservatorio, inizia l’esperienza sui palchi a soli quattordici anni; nel 1996 è co-fondatore dei Subsonica, la più famosa band alternative rock italiana, con all’attivo sei album di studio (tre dischi di platino, quasi 500.000 copie vendute) e tre cd live di cui uno doppio, nonché una lunga lista di premi (Premio Amnesty Italia, MTV Europe Music Award, Premio Italiano della Musica, Italian Music Awards, Premio Grinzane Cavour e innumerevoli altri). L’attività live della band (numerosissimi i concerti effettuati negli anni, per un pubblico complessivo di più di mezzo milione di persone) è proseguita quasi ininterrottamente, dagli esordi a oggi.
L’universo musicale di Boosta è eterogeneo e costellato di progetti diversi: a partire dai meno recenti Iconoclash (Sony) nel 2004 (rivisitazione in chiave elettronica dei classici del glitter pop italiano degli anni ’80) e Caesar Palace (Universal), rock album del trio formato insieme a due componenti dei Linea77, proseguendo con numerse altre, tra cui vale la pena di ricordare la partecipazione a un volume di Paris Dernière, la celebre selezione “french touch” delle cover più cool realizzate nel mondo (Boosta è presente con la sua interpretazione di “Fly me to the Moon” di Frank Sinatra, scelta anche per il cd “best” al secondo posto in compagnia di Joey Ramone).
Come remixer ha rielaborato le canzoni di artisti italiani (Vasco Rossi, Morgan, Cristina Donà…) e internazionali (Placebo, Beastie Boys, Client, Depeche Mode, Skin, Jackson’s Five…). Collabora spesso con Andrea Bertolini (tra I remix realizzati insieme, anche il singolo “Happy Sundays” con PlayPaul, pubblicato da Btwisted Records, l’ep “Fake World vol.1” e “Stalker” per l’etichetta culto Ultra Records). Nel 2012, su richiesta della Sugar di Caterina Caselli, partecipa al progetto DISCOverITALY, remixando in chiave disco i più grandi successi pop della musica italiana degli anni ’70 e ’80.
La carriera da dj lo vede di continuo dietro la consolle dei migliori club ogni weekend dell’anno: da Ibiza a Zurigo passando per le più importanti situazioni elettroniche d’Italia. Ha pubblicato 12” per Ultra Records, Mantra Vibes, Ocean Dark, Toast Hawaii, Mute fino ai progetti in divenire per Stereo7 e altri.
In apertura Swoosh dal vivo e a seguire dj set a cura di Lloyd e Shake Beat.

Venerdì 28 marzo
ore 22.30
Rising Love
Via delle Conce, 14 – Roma

 

 

Guarda anche...

Boosta: da oggi in radio il nuovo singolo 1993

Esce oggi, venerdì 14 ottobre in radio e in digitale il nuovo singolo di Boosta, …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi