Home | Moda | La moda dei giovani stilisti entra in carcere
Officina Creativa
Officina Creativa

La moda dei giovani stilisti entra in carcere

La moda dei giovani stilisti dell’Accademia Italiana entra in carcere, grazie ad una collaborazione con l’associazione Officina Creativa. I modelli degli studenti di Fashion Design dell’Accademia di Firenze sono stati inviati ai penitenziari di Lecce e Trani, dove sono attivi laboratori sartoriali che impegnano le detenute e dove verranno realizzati i capi, utilizzando tessuti recuperati, campionari di vecchie collezioni, rimanenze di magazzino. Saranno poi venduti sul sito madeincarcere.it.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

Guarda anche...

moda

Quali sono i cinque colori del guardaroba 2017?

Nella moda femminile del 2017 domina il colore. Ma le tonalità più gettonate dagli stilisti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi