Home | Artisti | Raphael Gualazzi conquista la stampa estera
Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi conquista la stampa estera

Raphael Gualazzi, in uscita oggi 18 aprile con il suo ultimo album ‘Happy Mistake’ in Germania, Svizzera e Austria, conquista la stampa estera. Un successo internazionale quello dell’artista che raccoglie consensi unanimi di pubblico e critica, affermandosi sempre più artista ‘da esportazione’.”Raphael Gualazzi è una rarità. La sua ispirazione per brani originali e ironici è illimitata” per Hifi&Records (Aprile 2014). “E’ stato un errore scoprire questo album. Tutta la redazione l’ha ascoltato per quattro volte di seguito, e non sto scherzando”, scrive il mBeat (Aprile 2014), “Un importante rivale di Jamie Cullum, Michale Buble & Co”, per Jazzthetik (Aprile 2014).
Già popolare in Francia, dove è entrato in tutte le classifiche di vendita, Gualazzi nell’ultimo anno è stato molto richiesto anche all’estero, esibendosi non solo in tutta Europa, ma anche in Canada e Giappone. In attesa di riprendere il suo tour estivo in Italia, l’artista da oggi è in radio con il nuovo singolo “Tanto ci sei” (con testo scritto da Giuliano Sangiorgi), tratto dal progetto ‘Accidentally on Purpose” di Gualazzi and The Bloody Beetroots.
L’ultimo anno in musica di Raphael Gualazzi è stato raccolto nella International Deluxe Edition de “Happy Mistake” che contiene i brani dell’album, i pezzi presenti nell’EP digitale “Rainbow”, con la cover di Adriano Celentano “Svalutation”, il brano di Charles Trénet “Il Mare”, “Legba” e la cover del brano “Luce (Tramonti a Nord-Est)” e le due tracce presentate a Sanremo “Liberi o no” e “Tanto ci sei” (fino ad oggi disponibili solo in digitale e nel vinile da collezione ‘Accidentally on Purpose’).

Iscriviti alla Newsletter (16493)

Guarda anche...

Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi: nuove date del “Love Life Peace TOUR”

Raphael Gualazzi aggiunge nuove date al calendario del “Love Life Peace TOUR”, la tournée che …

Raphael Gualazzi

Love Life Peace, c’è Raphael Gualazzi sul palco del Musart Festival di Firenze

E’ Raphael Gualazzi il secondo ospite del Musart Festival, una settimana di musica, visite a …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi