Home | Firenze | Bud Spencer Blues Explosion live al Viper Theatre
Bud Spencer Blues Explosion
Bud Spencer Blues Explosion

Bud Spencer Blues Explosion live al Viper Theatre

Il power duo romano presenta in anteprima i brani del nuovo album, venerdì 25 aprile – ore 21,30 al Viper Theatre – via Pistoiese / via Lombardia – Firenze.

Nell’estate del 2007 i R.E.M. decisero di presentare il materiale che poi sarebbe andato a comporre “Accelerate” in cinque concerti specialissimi all’Olympia Theatre di Dublino. Non c’erano luci o scenografie particolari e nemmeno le super hit. Solo il gruppo, gli strumenti e canzoni che la gente non aveva mai sentito prima. E forse non avrebbe più ascoltato dopo. Da quell’esperienza è stato tratto un documentario dal titolo evocativo: “This Is Not a Show”.
E dallo stesso concetto ripartono i BSBE, dopo quasi un anno e mezzo di stop interrotto solo da un paio di sporadiche apparizioni (come il concerto di Capodanno che si è tenuto lo scorso 31 dicembre a Piazza Sempione, Roma).

Il 2013 di Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio è stato pieno di soddisfazioni sia dal punto di vista personale che musicale, ma è in sala che i due si sono espressi al meglio per cercare di dare un seguito al fortunato “Do IT” (2011). I Bud sono pronti a rimettersi in gioco, e per farlo hanno deciso di non seguire la routine, preferendo andare in tour e testare i loro nuovi brani davanti al pubblico prima ancora di fermarli definitivamente su nastro.

Un modo per condividere il processo creativo che ha guidato la composizione di queste nuove canzoni e abbattere la liturgia del concerto cercando di ricreare sul palco l’atmosfera tipica della sala prove, cambiando di volta in volta gli arrangiamenti, giocando con le strutture, aggiornando il vecchio repertorio senza tralasciare momenti di improvvisazione pura da cui potrebbe scaturire del nuovo materiale.

Nove concerti esclusivi e irripetibili, in altrettante importanti città italiane, che segneranno l’apertura del nuovo corso dei BSBE e accompagneranno il duo verso la pubblicazione del nuovo, atteso album, previsto per l’estate del 2014.
Il brano, pubblicato solo in vinile 7”, è disponibile ai concerti. Il 45 giri contiene anche una cover di “Altitude” di Chris Whitley, musicista americano scomparso nel 2005 e grande musa ispiratrice dei BSBE.

Il brano ricorda vagamente le atmosfere del popolare lungometraggio di Steven Spielberg (“Duel”, appunto, 1971). Il duello qui è rappresentato bene dall’opposizione di chitarra e batteria, corpo e musica, come nel video, bello e inquietante, interpretato da Caterina Inesi e girato da Alex Infascelli, già dietro la macchina da presa per numerosi clip e autore di film come “Almost Blue”, “Il siero delle vanità” e “H2Odio”.

Iscriviti alla Newsletter (16440)

Guarda anche...

Gio Sada

Giò Sada in concerto al Viper Theatre Firenze

Strano curriculum per un vincitore di X-Factor: cantante punk hardcore, cantautore, compositore, attore e perfino …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi