Home | Firenze | Massimo Ranieri a grande richiesta al Teatro Verdi
Massimo Ranieri
Massimo Ranieri

Massimo Ranieri a grande richiesta al Teatro Verdi

Come consuetudine, non basta una data per accogliere tutti i fan fiorentini di Massimo Ranieri. Dopo il sold-out dello scorso marzo, l’eterno scugnizzo torna a grande richiesta sabato 26 aprile, sempre al Teatro Verdi di Firenze. Al centro della serata il nuovo recital “Sogno e Son Desto – chi nun tene coraggio nun se cocca ch’ ‘e femmene belle”.

Sabato 26 aprile 2014 – ore 20,45
Teatro Verdi – via Ghibellina, 99 – Firenze

Scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri lo spettacolo, dal titolo giocoso e provocatorio, non è dedicato ai vincitori e agli eroi, ma agli ultimi e ai sognatori: gli uomini e le donne cantati dalla musica di Raffaele Viviani e di Pino Daniele; o dal teatro di Eduardo De Filippo e Nino Taranto.
Tra canzoni e monologhi non mancano i colpi di teatro: nel recital Ranieri va oltre il repertorio della canzone napoletana, interpretando brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali: da Fabrizio De Andrè a Francesco Guccini, da Charles Aznavour a Violeta Parra.
E ovviamente non poteva mancare il Ranieri attore, impegnato a raccontare – tra Shakespeare e Collodi, Alda Merini e Nino Taranto – quel sottile confine che unisce i sogni alla vita di ciascuno di noi.
Al suo fianco l’Orchestra composta da Massimiliano Rosati (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Mario Guarini (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (sax).

Iscriviti alla Newsletter (16440)

Guarda anche...

Crediti: Naphtalina

Pavarotti – Un’emozione senza fine, in ricordo del tenore italiano più famoso di sempre

È andata in onda ieri sera “Pavarotti – Un’emozione senza fine”, una grande prima serata …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi