Home | In Sport | Dragon Boat CCSabaudia titolo italiano conquistato a Gaeta
Dragon Boat CCSabaudia
Dragon Boat CCSabaudia

Dragon Boat CCSabaudia titolo italiano conquistato a Gaeta

Si festeggia al Circolo Canottieri di Sabaudia per la favorevole giornata sportiva, ottenuta nell’ambito della manifestazione denominata “Yacht Medfestival”, svoltasi il 27 aprile 2014, a Gaeta. Difatti, per la competizione del Dragon boat, si è registrato un meritato successo delle proprie squadre, scese in acqua davanti al magnifico scenario della Città del golfo. In particolare, sulla distanza dei duemila metri, la squadra femminile ha conquistato la prima posizione, inoltre, l’equipaggio misto, sempre sui 2000 metri, con la partecipazione di otto vogatrici donne, ha ottenuto un brillante secondo posto. Nell’ambito della gara femminile, anche quattro atlete del Vogamare Gaeta hanno partecipato nell’imbarcazione del Circolo Canottieri Sabaudia. Le formazioni guidate dal solerte coach Enzo Iuliano si sono confrontate con squadre di valore ed hanno evidenziato la tenacia e la preparazione necessaria per conseguire i due esaltanti risultati. A conclusione dell’attività sportiva, è il caso di riferire di un positivo risultato finale per il Circolo Canottieri Sabaudia, che ha preso parte ai campionati conquistando un titolo di campione d’Italia nella categoria femminile, un secondo posto nella categoria Misto più una coppa, che è stata assegnata alle Donne in rosa. Gli sportivi che si sono fatti apprezzare per la loro bravura rispondono ai seguenti nomi: Simona Corrado, Maria Maurizi, Eleonora Tedesco, Giulia Ermini, Maria Strozza, Ascenza Cenci, Anna Locarini, Patrizia Ciapparrone, Silvana Improta, Sabrina Corrado, Teresa Maria Cuscito, Annarita Cammarano, Antonella Colantuono, Patrizia Bisi, M.Pia Caissutti, Antonella Mastroianni, Maria Felicia Mautone, Leopoldo Iannarelli, Tarquinio Budai, Graziano Villanova, Davide Provitali, Giorgio Riccardi, Giovanni Riccardi, Stefano De Angelis, Riccardo Masotto, Mario Crosara, Dario Silvestrini, Antonio Perdicaro. Il team manager Enzo Iuliano ha espresso parole di sentita soddisfazione nei confronti dei componenti dei due equipaggi a ragione del significativo lavoro svolto ai fini del conseguimento dei favorevoli risultati( nella foto il presidente Schermi premia i campioni del Circolo Canottieri Sabaudia). “ I nostri atleti del Dragon boat – ha commentato Iuliano – si sono dimostrati davvero battaglieri e per questo motivo hanno ottenuto un adeguato riconoscimento sul traguardo finale dell’accesa competizione di dragoni”. Diverse le autorità presenti al momento delle premiazioni, tra le quali il Presidente nazionale Dragon boat, Claudio Schermi, ed il Magg. Enzo De Capua, comandante del Gruppo FF.GG. della Vela di Gaeta.

Iscriviti alla Newsletter (16464)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi