Home | Manifestazioni | La voce di Andrea Bocelli colonna sonora di Expo 2015
Andrea Bocelli
Andrea Bocelli

La voce di Andrea Bocelli colonna sonora di Expo 2015

Sarà la voce di Andrea Bocelli, accompagnata dalla musica di Andrea Morricone, a fare da colonna sonora all’Expo 2015. “La forza del sorriso” è il titolo del brano, scritto e interpretato dal tenore italiano sulle note del compositore, che verrà presentato domani sera su Rai Uno, subito dopo il Tg delle 20, nel corso del programma “Conto alla rovescia a un anno da EXPO 2015”, condotto da Antonella Clerici. In diretta da Piazza Gae Aulenti a Milano, Andrea Bocelli, insieme alla grande Orchestra della Rai composta da 71 musicisti e 50 coriste, canterà ‘La forza del sorriso’ in anteprima mondiale.
Il brano è accompagnato da un video spettacolare, con immagini aeree della Milano storica del Duomo e della Milano del futuro intorno a Piazza Gae Aulenti, nel quale il tenore interpreta il pezzo al pianoforte al 39° piano del Palazzo della Regione, uno degli edifici che disegna la nuova skyline della città. Per le riprese del video, che da domani verrà divulgato in tutto il mondo, una troupe internazionale, guidata dal regista Gaetano Morbioli, ha utilizzato 2 elicotteri dotati di camere aeree speciali e una gru posta a 100 metri d’altezza. Nella clip, inoltre, alcune immagini ritraggono Bocelli insieme alla moglie, Veronica, e a Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015.
Poeticamente in linea con il tema portante dell’Expo 2015, il testo del brano porta la firma dello stesso Bocelli, il quale individua, nel sorriso, un nutrimento prezioso per l’intera umanità. «Stimolato da una melodia così ispirata e non convenzionale, ho voluto scrivere dei versi che invitino la gente a sorridere» racconta il celebre tenore: «il sorriso è forse ciò che più scarseggia, ai giorni nostri, specialmente in Italia. Eppure il gesto del sorriso porta con sé una forza micidiale, è contagioso e spinge all’ottimismo. Sono stato piacevolmente colpito dal fatto che, casualmente, proprio nei giorni in cui stavo elaborando i versi della canzone, Papa Francesco abbia tenuto un’omelia, ribadendo la potenza di tale espressione esteriore d’una gioia interiore». Ma è anche una canzone d’amore, l’inno di Bocelli concepito per l’Expo 2015: «amore che ho inteso quale sentimento universale, paterno, filiale o d’amante, amore che s’incarna appunto nella forza di un sorriso»… La cui scintilla si propaga immancabilmente e – come recita un verso della canzone – “tutto ciò che ti circonda, subito sorriderà con te”. Un appello in musica, per un’ecologia del cuore, che ben s’intona ad una manifestazione ideata per promuovere, sotto i riflettori internazionali, un mondo più pulito e più sano.
Andrea Bocelli, che ha concesso il brano a titolo assolutamente gratuito, ha sostenuto sin dall’inizio EXPO 2015 con la candidatura di Milano e il suo impegno continua in forma amichevole e artistica a supporto di questo eccezionale evento istituzionale dell’Italia per il mondo.

Iscriviti alla Newsletter (16466)

Guarda anche...

Andrea Bocelli

A settembre arriva al cinema “La Musica del Silenzio” il film ispirato alla vita di Andrea Bocelli

In arrivo al cinema come evento speciale a settembre – il 18, 19, 20 distribuito …

Crediti: Naphtalina

Pavarotti – Un’emozione senza fine, in ricordo del tenore italiano più famoso di sempre

È andata in onda ieri sera “Pavarotti – Un’emozione senza fine”, una grande prima serata …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi