Home | Moda | Harrods e Prada presentano: Pradasphere
Harrods e Prada presentano: Pradasphere
Harrods e Prada presentano: Pradasphere

Harrods e Prada presentano: Pradasphere

Per fare piu’ di cosi’, sarebbe stato necessario ridipingere di bianco, rosso e verde la facciata di Harrods. Ma e’ improbabile che lo storico grande magazzino londinese — il piu’ grande del mondo — avrebbe accettato. Perche’ maggio, da Harrods, sara’ il mese di Prada, o meglio “Prada Milano dal 1913″ come c’e’ scritto nelle quaranta vetrine. E’ Pradasphere, il progetto presentato questa mattina e composto da una mostra curata dall’art director Michael Rock, un pop-up store di 130 metri quadrati (al piano terra in corrispondenza dell’ingresso all’angolo tra Brompton Road e Hans Crescent Road), videoinstallazioni, e il debutto della prima pasticceria Marchesi fuori da Milano (Prada ha da poco acquisito lo storico, e milanesissimo, caffe’ di via S. Maria alla Porta).

Prada e’ moda, arte, architettura, cinema, sport: e allora ecco che Rock ha studiato una serie di sei grandi teche da museo di storia naturale vittoriano nelle quali si vedono look degli ultimi anni di Prada, mixati mirabilmente per rendere chiaro, sotto il profilo visivo, quanto le collezioni di Prada rappresentino i capitoli dello stesso libro. E poi altri oggetti d’archivio pescati nel passato remoto dell’azienda (fondata nel 1913, tre anni dopo era gia’ fornitrice della Casa Reale), calzature e accessori raggruppati per l’ispirazione o per lavorazione dei materiali: la storia di Prada riassunta in due sale (e un minicinema dove si vedono i corti realizzati in questi anni da Roman Polanski, Wes Anderson, Ridley Scott e Yang Fudong). Pradasphere, terminata a fine maggio la presenza da Harrods, in futuro potrebbe essere esportata come esposizione itinerante in giro per il mondo. (fonte: Corriere della Sera)

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

Prada

Prada 365 Spring/Summer 2018 campagna “Black Nylon” firmata da Willy Vanderperre

Black Nylon, è come dire la quintessenza di Prada, il suo patrimonio genetico, la sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi