Home | Teatro | Al Teatro Studio Uno di Roma in scena “Anti-gone” dal 20 al 25 maggio
Anti-gone
Anti-gone

Al Teatro Studio Uno di Roma in scena “Anti-gone” dal 20 al 25 maggio

Il giovanissimo Collettivo Teatrale Creta e Vento presenta “ANTI-GONE Non mi abituo dunque sono”, scritto e diretto da Giulio Novazio  e Flavia Moretti. Attori protagonisti, Flavia Moretti, Pierfrancesco Perrucci, Bruno Ricci, Angelo Rizzo e Oriana Sicurella. Lo spettacolo sarà in scena a Roma dal 20 al 25 maggio al  Teatro Studio Uno, in Via Carlo della Rocca, 6.
Si tratta di un lavoro originale ispirato a due protagonisti della tragedia greca, Antigone e Creonte, catapultati nel nostro tempo per raccontare con parole attuali la loro storia che affidata alla riscrittura di un autore dei giorni nostri, subirà divertenti variazioni e inaspettati colpi di scena.
“Nel paese delle abitudini” Antigone è immobile, senza sogni e ideali, non ha né la forza né la voglia cercare di cambiare il corso degli eventi. Mentre Creonte, privo di qualsiasi principio morale, diventa schiavo del denaro e del vile protagonismo. Con loro e l’autore sempre in scena, un universo di personaggi prestati da altri drammi, cercano costantemente di dare il loro contributo al racconto. Una riscrittura ironica e irriverente in una messa in scena dal ritmo serrato ed incalzante con i protagonisti alla costante ricerca di se stessi. Un percorso e un invito a non abituarsi e a reagire alla vita, per provare alla fine a vivere liberi, privi di schemi e “caselle”, senza la paura di essere semplicemente quello che si è, se stessi.
Il Collettivo Teatrale Creta e Vento nasce dall’incontro tra Flavia Moretti e Giulio Novazio, entrambi diplomati nel 2013 presso l’Accademia Internazionale di Teatro di Roma. Nel 2012 la loro prima scrittura “A passo d’uomo” vince il premio per la miglior regia a “Schegge d’autore”- festival della drammaturgia italiana presso il Teatro Tor di Nona di Roma, (regia Francesco Prudente). Nel 2013/2014 collaborano con la compagnia teatrale Factotum per la realizzazione di spettacoli di teatro sociale all’interno del carcere di Rebibbia.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

Goran Bregovic

Villa Ada dal 23 al 29 luglio: una settimana che spazia dall’elettronica alla musica popolare

Una settimana che spazia dall’elettronica alla musica popolare, passando per il rap e la trap, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi