Home | Eventi | ‘La felicità è Senza Veli Sulla Lingua’.Quando Musica e Comicità combattono gli abusi e fanno rima con Casa Rifugio
Senza Veli Sulla Lingua
Senza Veli Sulla Lingua

‘La felicità è Senza Veli Sulla Lingua’.Quando Musica e Comicità combattono gli abusi e fanno rima con Casa Rifugio

Sul palco del Teatro di Limbiate, Paolo Limiti con Massimo Di Cataldo, Antonio Giuliani, Ronnie Jones, Marcos Vinicius, Francesco Testi.

Gioia e felicità non sono la stessa cosa.
Entrambi gli stati d’animo, però, presuppongono una posizione spirituale al benessere.
Magari momentanea, magari passeggera.
In ogni caso di evasione dai malesseri del quotidiano, dalle angustie dei problemi.
In questo momento di capovolgimenti sociali così arido, cupo, confuso, a tratti quasi
apocalittico, la giovane associazione internazionale Senza Veli Sulla Lingua(di cui ricordiamo la cerimonia inaugurale del 5 febbraio presso la Sala Pirelli, sotto il Patronato della Regione Lombardia) cerca di aprire un varco alla speranza.
E lo fa  offrendo una serata di svago, in quel di Limbiate, durante la quale se da una parte opera, lavora ardentemente con impegno improbo e costante e si spende per portare a termine ( in tempi brevissimi) progetti ambiziosi come la Casa Rifugio
di prima accoglienza, ben tre sportelli già operativi in Italia e corrispondenti in tutto il mondo , dall’altra offre un evento di spettacolo di quelli memorabili, chiamando sul palco personaggi tra i più amati dal grande pubblico.

“La città di Limbiate – commenta l’assessore alla Cultura Daniele Lodola – è orgogliosa di ospitare questa iniziativa di raccolta fondi che ha l’obiettivo di sensibilizzare la comunità su una tematica di fondamentale importanza come i diritti delle donne che, è bene ricordare, sono a rischio non solo in relazione a  situazioni di violenza ma anche, purtroppo, negli ambiti sociali e lavorativi dove ancora troppo spesso sono discriminate nei confronti degli uomini. Le risorse femminili sono fondamentali e dalla loro completa valorizzazione passa lo sviluppo del Paese stesso e della nostra società”.

A Paolo Limiti (che con la sua proverbiale eleganza farà gli onori di casa) si alterneranno sul palco testimonial d’eccezione: da Massimo Di Cataldo e suoi grandi successi ad Antonio Giuliani con la sua irresistibile comicità; dalla simpatia di Ferdi Berisa all’impegno di don Rigoldi; dal brivido del criminologo Marco Strano (responsabile del Crime Cafè, lo sportello romano di SVSL) al fascino impegnato di Francesco Testi (e il suo corto “Oltre la finestra”) e Natalia Murashkina, corrispondente per l’Europa dell’Est. Passando per la calda voce black di Ronnie Jones sino al suono alato della magica chitarra di Marcos Vinicius (previsto anche, in prima assoluta, un duetto fra i due…).
Tutti già Soci Onorari, sensibili e allineati alla internazionale, ambiziosa mission della no-profit.
E poi, ancora, tanti ospiti importanti, come Mario Furlan, presidente dei City  Angels, l’avv. Daria Pesce già Console Onorario del Portogallo, la Dott.ssa Roberta  Lovreglio’ (Presidente della DUPP)), Cousellor Annalisa Cantu’, il Direttore ASL Milano1 Giorgio Scivoletto e l’avv. Massimo D’Onofrio.
A coronamento di una serata fortemente voluta da Ebla Ahmed, Anita Madaluni, Alessio Sacco –ovvero la squadra al completo- c’è il sostegno e la orgogliosa collaborazione del Comune di Limbiate che ha affiancato l’iniziativa, insieme con l’ass. White Mathilda  e molte aziende – locali ma anche nazionali- che non hanno esitato a supportare Senza Veli Sulla Lingua in questo travagliato ma costruttivo percorso verso l’abbattimento di pregiudizi, discriminazioni, abusi.

Tutti insieme a dimostrazione che, se uniti, in sinergia, nulla è impossibile e tutto è
raggiungibile. Perfino  l’inimmaginabile.
E che…“LA FELICITA’ E’ SENZA VELI SULLA LINGUA”
Ce ne accorgeremo VENERDI’, 16 MAGGIO, ORE 20.45  sul palco del TEATRO DI
LIMBIATE (Brianza) in via Valsugana, 1

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Ebla Ahmed
Alessio sacco
Diana Said
Anita Madaluni

Guarda anche...

Massimo Di Cataldo

Massimo Di Cataldo festeggia i suoi 50 anni a Roma

Un evento imperdibile dell’artista che ha scritto pagine importanti della musica italiana: il 25 aprile …

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi