Home | In Sport | Giò volley Aprilia cede in casa all’ Orakom virtus Fari
Gio-volley-Aprilia

Giò volley Aprilia cede in casa all’ Orakom virtus Fari

Doccia fredda nei play off per la Giò volley Aprilia, che nonostante l’abbraccio del pubblico amico del Palagiovolley, non è riuscita ad arginare le pretese dell’Orakom virtus Fari, forte compagine campana che con una prestazione di carattere si è imposta per 0-3. Si allontanano così e di molto, le speranze per la squadra pontina di passare indenne questo primo turno, dovendo rimontare nella gara di ritorno uno svantaggio proibitivo. Nonostante i parziali siano stati molto ravvicinati,(23-25/22-25/23-25), la gara non ha mai dato l’impressione di poter prendere una piega diversa da quella che ha avuto,essendo state le ospiti molto brave a contenere, circoscrivere e neutralizzare, le fonti del gioco avversario rendendole spesso inoffensive. Così nel primo set, dopo un’iniziale fase di equilibrio(8-7), era la Giò volley a tentare la prima fuga e ad illudere i tifosi portandosi con decisione sul(15-10). L’illusione veniva bruscamente interrotta nel breve spazio di alcuni minuti nei quali le salernitane mettevano a segno un break interminabile, ristabilendo prima il contatto(15-16) e poi allungando con decisione il passo (18-24). La tardiva reazione dell’Aprilia giungeva solo nel finale, con l’Orakom che concedeva molto rischiando grosso, ma riusciva comunque a spuntarla e ad imposi (23-25).Al cambio campo è ancora la Giò volley a partire forte(8-5), ma come nel primo tempo subisce la rimonta delle campane (13-16) brave a mettere in difficoltà la ricezione apriliana e a limitare con il muro, le direzioni d’attacco delle avversarie, ricostruendo poi con la difesa sempre attenta e presente (19-21). Ancora qualche errore delle ospiti rimette in gioco l’Aprilia che ne approfitta e si riporta in parità(22-22) ma che subito restituisce la cortesia lasciando alle ospiti anche questo secono parziale (22-25). Nel terzo le cose non cambiano, le padroni di casa giocano con volontà ma hanno problemi a mettere la palla a terra, mentre alle ospiti riesce molto bene anche dopo il secondo o terzo tentativo, particolare che sposta l’ago della bilancia decisamente dalla parte dell’Orakom, che pur subendo il rabbioso ritorno della Giò volley, capace di annullare ben 5 match point, riesce ugualmente a prevale in virtù di una maggiore compattezza di squadra(23-25).Appena il tempo di metabolizzare la sconfitta e si torna in campo per Gara-2 in programma mercoledì 21 a Battipaglia, dove la Giò volley Aprilia dovrà esprimersi adottando un atteggiamento più determinato e risoluto,oltre ad una qualità di gioco superiore se vorrà realizzare un piccolo miracolo e trascinare le avversarie alla bella.
Giò volley Aprilia – Orakom Virtus Fari 0-3(23-25/22-25/23-25)
GIO’ VOLLEY APRILIA: – 17 Genna G.- 11 Borelli R.- 5 De Angelis P. – 2 Tramontozzi R. -4 David A. – 7 Vittozzi A. – 13 Fumagalli L. – 5 Danesi D. – 14 Benelli S. – 15 Sandretto I.- 8 Perna E. – D.A. Aversa F. -FT Gandolfo A.- 1°All Federici T. – 2° All. Lacasella G.
ORAKOM VIRTUS FARI SALERNO: – 1 Melchiorre V.- 2 Abbruzzo S.(K) – 4 Agnone S.- 6 Viscatale B. – 7 Torrisi v. – 9 Morone E. –12 Tenza M. -13 Viscito C.- 14 Sibilia M.(L) – 16 D’arco M. – 17 Buonocore F.- 18 Fucci F. – 1 All. Iannarella G.- D.A. Vigorito A.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

Gio-Volley-Aprilia

Finisce in bellezza la stagione della Giò Volley Aprilia

Tante le emozioni che la stagione regolare andata appena in archivio ci ha regalato. E’ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi