Home | Gossip | Kate Moss la top model più ricca del mondo
Kate Moss
Kate Moss

Kate Moss la top model più ricca del mondo

Come ogni anno il “Times” pubblica le classifiche degli uomini e delle donne dello spettacolo e dello showbiz che hanno portato a casa più soldi durante la stagione. È il turno della top five delle top models, che vede in testa una leggenda delle passerelle, Kate Moss, la 40enne con una ricchezza stimata in circa 55 milioni di sterline (65 milioni di euro). La modella scoperta per caso da un fotografo a New York ha lanciato un nuovo canone di bellezza, più particolare e diversa rispetto alle colleghe precedenti, tanto da far sì che in Gran Bretagna continuino a ripetere: “There is only one Kate in London”, e non è di certo la Middleton, sposa del principe William e futura regina. Kate Moss è sposata con il musicista Jamie Hince, anche se è famosa per aver fatto perdere la testa al bello del cinema Johnny Depp.

In seconda posizione un’altra “vecchietta terribile”, Claudia Schiffer. La sosia di Brigitte Bardot, 43 anni, ha un capitale di circa 50 milioni di sterline (60 milioni di euro), tanti per essere ormai una ex top model. Ora vive a Londra con il produttore cinematografico Matthew Vaughn, con il quale ha tre figli. Al terzo posto, a quota 20 milioni di sterline (24 milioni di euro), un’altra ex-regina come Naomi Campbell, anche lei 43enne, la modella più difficile da gestire, ma anche la più folgorante in passerella. Al quarto posto con 15 milioni di sterline (18 milioni di euro), Alek Wek, 37 anni, nata in Sudan, mentre in quinta posizione, con 12 milioni di sterline (14 milioni di euro), la 36enne Erin O’Connor.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Kate Moss
Kate Moss
Kate Moss
Kate Moss
Kate Moss
Kate Moss

Guarda anche...

Kate Moss

Stuart Weitzman celebra il 25esimo anniversario degli stivali iconici

Stuart Weitzman celebra il 25esimo anniversario degli stivali iconici che hanno introdotto il tessuto elasticizzato. …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi