Home | Moda | Schizzi, graffiti e serigrafie: con Dsquared2 va in scena la pop art
Dsquared2
Dsquared2

Schizzi, graffiti e serigrafie: con Dsquared2 va in scena la pop art

Trae ispirazione dal mondo dell’arte, in particolare dalla Pop art e da alcuni grandi interpreti di questo mondo colorato e sperimentale, dagli anni ’60 e dagli anni ’80 la nuova collezione di Dsquared2 dedicata all’uomo della prossima primavera estate. Lo scenario è quello di un moderno loft newyorkese illuminato da un ampio lucernario, dove un artista lavora febbrilmente alla sua nuova opera. Idee e motivi vengono trasposti sugli abiti.

Piccoli motivi punteggiano silhouette ‘boxy’. Schizzi, graffiti e serigrafie, ispirati ai maggiori pittori che hanno fondato questa corrente artistica, sono reinterpretati e riproposti in colori vivaci, stampati, ricamati e termosaldati sulle camicie, sulle felpe in spugna o sulle giacche in denim. Gatti in vernice, scimmiette e mostriciattoli sono i veri protagonisti. Alcuni capi icona, protagonisti indiscussi dello sport style degli anni ’80, sono riproposti con materiali particolari. Ad esempio, la classica tuta da ginnastica è confezionata con pelle nera, le bande laterali e il logo sono applicati in bianco a contrasto.

Pantaloncini e felpe con cappuccio effetto spugna sono decorati con monster patch. Vivaci parka e pantaloncini sono fabbricati in nylon stampato con una fantasia camouflage fluorescente. La pelle tagliata a vivo, doppiata con tessuto da mute subacquee, mantiene rigida la silhouette di cappotti, giacche e bermuda, aumentandone i volumi. Applicazioni termosaldate, nastri di colore, in rosso e blu creano effetti grafici su trench, pantaloni e camiceria. Il denim, consumato sulle ginocchia per la tipica posa dell’artista, si ferma sopra le caviglie ed è decorato con pois tridimensionali nello stesso tessuto o stampato a rilievo, come la pelle, con piccoli mostri o simboli gommati.

I macro dettagli testimoniano lo spirito ecclettico dell’artista. Gruppi di grosse spille colorate decorano le camicie realizzate in tessuto elasticizzato, riprendendo le stampe pop, come gli inserti di nylon fluo. Le suole delle sneaker sono esagerate, spesse e seghettate e l’interno dei sandali, come gli intrecci a contrasto, sono completamente fluorescenti.

Un altro gruppo di accessori si caratterizza per la sua versatilità. Slip-on in morbida pelle nera e derby senza lacci. Occhiali da sole con lenti specchiate o da vista con spesse montature nere da intellettuali.

Le borse, modello Twin Zip, sono ampie e pensate per contenere tutti gli attrezzi del mestiere, ricche di tasche e scomparti, possono essere facilmente abbinate a leggeri trolley. Una vasta gamma di zaini oversize e colorati, decorati con grosse tasche, insieme a morbide duffle da viaggio, si rivelano i compagni di viaggio perfetti per infaticabili artisti globetrotter.

Iscriviti alla Newsletter (17.282)

Guarda anche...

Pop-Art-della-Collezione-Sonnabend

A Mestre arriva la Pop Art della Collezione Sonnabend

La mostra ripercorre, attraverso un nucleo di oltre quaranta capolavori provenienti dalla Collezione Sonnabend, gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi