Home | Tour 2014 | Frankie Chavez, torna in tour in Italia
Frankie Chavez
Frankie Chavez

Frankie Chavez, torna in tour in Italia

Frankie Chavez è uno dei talenti più promettenti della nuova scena musicale portoghese, indicato da molti come la rivelazione del nuovo rock europeo. Surfista, è legato con la sua musica al mondo di uno degli sport più affascinanti del mondo. Il suo recente “Family Tree” è stato distribuito in tutta Europa, con ottime recensioni in Germania e nei Paesi Bassi. Un disco ambizioso e di grande impatto emotivo nel quale dà vita a suggestive trame sonore che si combinano in una travolgente alchimia tra blues, rock e folk.
Oltre che suonare gli strumenti tipici del Blues come la Lap Steel, uno dei tratti distintivi di Frankie è il suo approccio rivoluzionario alla chitarra portoghese. Grazie ad innovative accordature riesce ad unire le tradizionali melodie malinconiche portoghesi con riff tipicamente blues creando così un suono mai sentito prima, il tutto è filtrato con l’attitudine tipica del Rock rendendo il suo stile unico oltre che immediatamente riconoscibile.
Il risultato è piacevolmente sorprendente. Musicalmente è cresciuto nel “mondo”, tra lunghi viaggi, Australia in primis, terra dalla quale ha assorbito lo stile così solare ma al tempo stesso energico tipico di tanti artisti provenienti dall’isola dei surfisti. E della sua terra natia si porta dietro il sole, il vento e il mare sempre presenti nelle sue canzoni, mai scontate, mai uguali, energiche, riflessive e solari.  E non è certamente un caso che la sua carriera musicale si intreccia più volte con il mondo del surf.  Nel 2006 un suo brano “Slight Delay”, viene incluso in “Flavours”, un documentario sulla cultura e lo stile di vita del surf in Indonesia, nel 2009 compone e produce la colonna sonora originale per il film documentario “Pare, Escute, Olhe” (“Fermarsi, ascoltare, guardare”) del regista portoghese Jorge Pelicano e nel 2011 compone un’altra colonna sonora per il documentario, co-prodotto, “The North Canyon Show”, sulla figura del leggendario surfista hawaiano Garrett McNamara.
Polistrumentista (suona chitarra acustica ed elettrica, weissenborn, chitarra portoghese e varie percussioni) cantante ed autore dei propri brani, i suoi concerti riuniscono una vasta gamma di suoni dando vita ad un set incendiario dove Frankie riesce a tessere un arazzo ricco e aggressivo, dove nulla è lasciato al caso, composto da suoni acustici ma anche più rock e psichedelici con un vago sapore bluesy.

LE DATE DI LUGLIO 2014
giovedì 10 luglio AREZZO, Festival Orientoccidente
Venerdì 11 luglio TORINO, GAM Galleria d’Arte Moderna
sabato 12 luglio ROVIGO, Delta Blues
lunedì 21 luglio MANTOVA, Arcifesta
mercoledì 23 luglio VARESE, Black and Blues
giovedì 24 luglio CUNEO, Nuvolari Libera Tribù

Iscriviti alla Newsletter (16440)

Guarda anche...

Frankie Chavez

Frankie Chavez. Parte il 5 luglio da Roma il tour italiano

Deserto, spazio aperto in cui sentirsi liberi, in cui scegliere di amare liberamente. Ma anche …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi