Home | Moda | Dior e il 700 diventa contemporaneo
Dior
Dior

Dior e il 700 diventa contemporaneo

Parte dal 700 francese Dior, tra abiti e mantelli di corte, ma non si pensi a una ricostruzione storica: la citazione è reinventata con molta libertà, pensando persino ai cosmonauti e ai piloti, girovagando tra i temi del primo 900 e arrivando fino alla silhouette “bar” di Monsieur Dior, anni Cinquanta.

Il tutto avviene su una passerella rotonda, in un grande cilindro bianco nel giardino del Museo Rodin: la sala rivestita di specchi ricoperti da tralci di orchidee bianche.

Iscriviti alla Newsletter (16442)

 

Guarda anche...

dior

Dior vola a Londra per la Cruise 2017

Mancano 24 ore alla sfilata Dior Cruise 2017 che si terrà a Blenheim Palace, poco …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi