Home | Artisti | Gianluca Grignani: chiedo scusa a cc, ma non ho spinto nessuno
Gianluca Grignani
Gianluca Grignani

Gianluca Grignani: chiedo scusa a cc, ma non ho spinto nessuno

In seguito alla notizia dell’arresto, Gianluca Grignani sottolinea di non aver “spinto nessun carabiniere giù dalle scale” e chiede “sentitamente scusa” ai militari intervenuti sul posto per il comportamento assunto.

E’ quanto si legge in una nota dell’ufficio stampa del cantante. I militari dell’Arma – precisa la nota – “sono intervenuti su segnalazione del cugino (unico presente al momento dell’accaduto) di Grignani, il quale, in stato confusionale dovuto a una forte crisi di panico, ha reagito all’intervento in modo sconclusionato”.

Iscriviti alla Newsletter (16466)

 

Guarda anche...

Reggio Calabria si prepara ad accogliere la stagione estiva 2017

Reggio Calabria. Occupazione spazio demaniale, due sequestri

Due strutture commerciali ubicate sul lungomare di Brancaleone sono state sequestrate, in distinte attività, dalla …

International-Tattoo-Show

International Tattoo Show. Per tre giorni Riccione Capitale Internazionale dei Tatuaggi

Al via venerdì 9 giugno la prima edizione di Riccione International Tattoo Show con oltre …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi