Home | Artisti | Aerosmith: guadagnano più con i videogiochi che con i dischi
Aerosmith

Aerosmith: guadagnano più con i videogiochi che con i dischi

Gli Aerosmith hanno guadagnato di più grazie alla loro apparizione nel videogame “Guitar Hero” che dalla vendita di alcuni dei loro album. Ad affermarlo è il direttore esecutivo dell’Activision, Bobby Kotick, secondo il quale la band rock statunitense deve una larga fetta dei propri guadagni al fatto di aver concesso alcune delle sue canzoni più popolari al famoso videogioco. Ad Mtv Multiplayer, rilanciata dal sito internet di Radio 105, Kotick ha dichiarato: “La versione degli Aerosmith di Guitar Hero ha generato per loro maggiori profitti che alcuni album che hanno realizzato. Il loro merchandising, le vendite dei biglietti dei loro concerti ed anche l’abilità di firmare un nuovo contratto discografico sono state tutte influenzate dalla loro partecipazione a Guitar Hero”.

Iscriviti alla Newsletter (16464)

[Galleries 20 not found]

Guarda anche...

firenze-rock

Firenze capitale dell’estate rock 2017: ecco tutti i nomi in programma alla Visarno Arena

Una vera hall of fame del rock, pop e metal. Che tra giugno e luglio …

Aerosmith: il 23 giugno a FIRENZE ROCKS

Aerosmith – La band rock più grande d’America ha annunciato oggi un mastodontico tour europeo …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi