Home | Eventi | A San Felice Circeo l’Italia Gioca
San Felice Circeo

A San Felice Circeo l’Italia Gioca

San Felice Circeo vince la seconda edizione de “L’Italia Gioca”. E’ stato il comune laziale ad aggiudicarsi la tre giorni andata in scena a Borgo Montenero lo scorso week end. Dieci i comuni italiani partecipanti e 150 gli atleti che si sono sfidati nei dodici giochi giochi di abilità, forza e capacità atletica. Una tre giorni divertente ispirata ai famosi giochi senza frontiere disturbata in alcuni tratti dalle condizioni atmosferiche di questo periodo non proprio estive. Nonostante tutto la squadra di casa ha disputato una ottima prestazione arrivando prima tra i dieci comuni partecipanti e davanti al comune di Moconesi (Genova) vincitore della passata edizione e del comune di Pescara terzo classificato. Ora per gli atleti di San Felice Circeo si aprono le porte della sfida internazionale. La squadra vincitrice di questa edizione, infatti, parteciperà a fine agosto prossimo ai “Giochi dell’Adriatico” in programma in Croazia.
Hanno partecipato a questa edizione i comuni di Cagliari, Pescara, Parma, Castrovillari (Cosenza), Firmo (Cosenza), San Felice Circeo (Latina), Pian di Scò (Arezzo), Moconesi (Genova), Verbania e Dalmine (Bergamo).
Il tutto sotto l’attenta regia della associazione la Torre, capitanata da Gianfranco Benetti e particolarmente attiva con eventi e manifestazioni organizzate a Borgo Montenero proprio nell’area che prende il nome della associazione e che negli anni ha visto organizzare diverse iniziative ludiche e di spettacolo. In particolare “L’Italia Gioca” ha avuto inizio qualche anno fa proprio al Circeo con l’iniziativa denominata il Borgo Gioca e alla quale partecipavano le contrade del comune rivierasco. Ora quell’appuntamento troverà il giusto riconoscimento attraverso la partecipazione di squadre nate nella penisola Italiana.
L’intera manifestazione è stata presentata da Mauro Bruno e Marco Stocchi. Capo delegazione dell’iniziativa il presidente della Associazione La Torre, Gianfranco Benetti. La direzione tecnica dell’iniziativa e stata di Pasquale Salerno, responsabile squadra Lorenzo Bono, assistente giochi Vittorino Guerra, relazioni esterne Luigi Di Somma. L’evento è stato realizzato con il contributo della Regione Lazio e del patrocinio del Coni, dell’Ente Parco Nazionale del Circeo, della regione Sardegna, della Regione Calabria e dei comuni di Pescara, Cagliari, Castrovillari e San Felice Circeo. Media Partner Radio Immagine e Radio Latina.
Giovedì 17 luglio e venerdì 18 luglio dalle ore 21,00 si tornerà a giocare questa volta con l’ottava edizione de “Il Borgo Gioca”, giochi tra le contrade di San Felice Circeo, mentre sabato 19 luglio andrà in scena la seconda edizione de “Le Pontiniadi”, la sfida tra i comuni della provincia di Latina con la partecipazione dei dipendenti e gli amministratori di sette comuni pontini.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

Guarda anche...

Cecconi al Circeo

Alle ore 19 di lunedì 22 agosto Inaugurata a San Felice Circeo la mostra pittorica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi