Home | Manifestazioni | Il nuovo rock d’autore a Collisioni con Vasco Brondi e Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas

Il nuovo rock d’autore a Collisioni con Vasco Brondi e Brunori Sas

Nell’ambito di Collisioni, il grande festival rock di letteratura e musica di Barolo (Cn), si svolgeranno due appuntamenti dedicati al nuovo rock d’autore, uno sguardo sulla nuova canzone italiana imparentata con l’indie, insieme a Vasco Brondi e Dario Brunori. Gli appuntamenti sono organizzati dal giornalista Enrico Deregibus. Ad affiancare gli artisti sul palco saranno i rispettivi manager.
Il 19 luglio sul palco rosa è in programma l’incontro con Vasco Brondi e Michele Annechini, il giorno dopo alle ore 19.30 sul palco verde sarà la volta di Dario Brunori e Matteo Zanobini. Conduce Enrico Deregibus.
I due incontri si svolgono con il patrocinio del Club Tenco e del Mei nell’ambito del “Progetto giovani” di Collisioni.
Collisioni, che ormai da anni raduna nel paese di Barolo, mecca del vino piemontese, decine e decine di migliaia di spettatori, quest’anno si svolgerà dal 18 al 21 luglio 2014 con un ricco programma di scrittori internazionali ospiti, star della tv, della musica e del cinema, e band di fama internazionale.
Enrico Deregibus, giornalista, vive fra il Piemonte e Roma. Ha scritto e scrive su varie testate ed inoltre si occupa di varie rassegne in tutta Italia. Nel 2010 ha curato il progetto discografico, live e promozionale “La leva cantautorale degli anni zero” ed è consulente del Club Tenco e del Mei. Fra i suoi libri, la biografia di Francesco De Gregori “Quello che non so, lo so cantare” (Giunti). Ultimo libro: “Chi se ne frega della musica? Percorsi nella musica italiana in compagnia di Gianluca Morozzi” (NdA Press), pubblicato nel 2013.
Vasco Brondi, ferrarese, nato nel 1984, è un cantautore e scrittore. Come “Le luci della centrale elettrica”, ha pubblicato fino ad oggi tre album in studio, “Canzoni da spiaggia deturpata” (2010), “Per ora noi la chiameremo felicità” (2010), “Costellazioni” (2014) e un EP, “C’eravamo abbastanza amati” (2011). Nel 2009, pubblicato per Baldini Castoldi Dalai, esce il suo primo il libro “Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero”. Ha scritto canzoni per il cinema e prestato brani già editi per colonne sonore. Nel 2011 apre le date del tour di Lorenzo Jovanotti e duetta con Francesco de Gregori sul palco del Traffic Festival di Torino. Nell’ottobre del 2012, esce con Coconino-Fandango la graphic novel “Come le strisce che lasciano gli aerei”, scritta da Vasco Brondi e illustrata da Andrea Bruno. “Costellazioni, l’ultimo album uscito il 4 marzo 2014, ha debuttato al secondo posto della classifica FIMI, primo tra gli italiani.
Dario Brunori è un cantautore della provincia cosentina, classe 1977. Imprenditore mancato e neo-urlatore italiano, nel 2009 che si affaccia all’universo cantautorale, adottando il moniker Brunori Sas. Pubblica così il suo album d’esordio “Vol.1”, si aggiudica il Premio Ciampi 2009 come miglior disco d’esordio e la Il Premio SIAE/Club Tenco 2010 come miglior esordiente. A due anni esatti torna con “Vol. 2: Poveri cristi”, mentre il 4 febbraio 2014 esce l’atteso terzo disco di inediti “Vol. 3 – Il Cammino Di Santiago In Taxi”. Il disco ottiene unanimi consensi da parte della critica specializzata, è l’album più ascoltato nelle classifiche di Spotify, si piazza al quinto posto nelle classifiche di vendita FIMI e secondo su I-Tunes. Viene inoltre accolto con entusiasmo da un foltissimo pubblico che partecipa numerosissimo al tour invernale, facendo registrare il tutto esaurito nei più importanti club del Belpaese, delle maggiori città italiane.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas
Brunori Sas

Guarda anche...

Brunori Sas

Brunori Sas: nuove date al tour “Brunori a teatro – canzoni e monologhi sull’incertezza”

Boom di vendite per il nuovo tour teatrale di Brunori Sas “Brunori a teatro – …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi