Home | Roma | Caparezza: 22 luglio in concerto al Rock in Roma
Caparezza
Caparezza

Caparezza: 22 luglio in concerto al Rock in Roma

Saranno i KuTso, nuovi talenti del circuito musicale alternativo ad aprire il concerto di CAPAREZZA al Postepay Rock in Roma il 22 luglio!

I KuTso uniscono scherzo e provocazione ad un linguaggio musicale gioiosamente frenetico. Con la loro musica solare e irriverente, tappeto sonoro di testi segnati da forti dosi di simpatico disfattismo e smielato sarcasmo, si sono distinti alla finale del POSTEPAY ROCK IN ROMA FACTORY 2013, dello scorso ottobre ottenendo il consenso del pubblico e degli addetti ai lavori.

I loro concerti, veri e propri mix esplosivi di nonsense, disperazione, movimenti inconsulti, invettive e travestimenti estemporanei trasportano il pubblico in un’atmosfera surreale e sgangherata; i kuTso sono attualmente impegnati nella creazione e registrazione del nuovo disco.

Un nuovo album e un nuovo tour in Italia segnano il grande ritorno di CAPAREZZA. Il rapper pugliese si muove nella provocazione e, il video di “Cover”, brano contenuto nel nuovo disco d’inediti “Museica” (Universal Music).

Caparezza al Postepay Rock in Roma martedì 22 luglio e, anche stavolta, il live promette di far vivere al pubblico un susseguirsi di emozioni, tra i grandi successi e i brani dell’ultimo album.
Con il suo inconfondibile stile, l’artista racconta nel nuovo video le copertine di alcuni dei più grandi album della storia della musica, svelando sui titoli di coda la copertina del proprio album.

Il video è stato girato da Calu nel Mohave Desert, in California, dove l’artista pugliese si trovava per il mixaggio dell’album presso gli studi di Chris Lord Alge a Los Angeles e per la masterizzazione presso gli studi Gavin Lurssen.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Caparezza
Caparezza
Caparezza
Caparezza
Caparezza
Caparezza
Caparezza
Caparezza

Guarda anche...

Caparezza

Caparezza con “Prisoner 709” ancora in vetta alla classifica dei dischi più venduti

Grande successo per il nuovo album di Caparezza, “Prisoner 709”, che, dopo esser stato certificato …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi