Home | In Sport | Dragon Boat Gran Festival 2014 meritato successo!
Dragon Boat Gran Festival 2014
Dragon Boat Gran Festival 2014

Dragon Boat Gran Festival 2014 meritato successo!

Una giornata di festa pienamente riuscita, questo il risultato della significativa manifestazione promossa dal Circolo Canottieri Sabaudia, nel piano dei festeggiamenti per il “Trentennale” della sua fondazione. Il sostenuto impegno dei responsabili CCS, Marcello Montanari, in veste di presidente, ed i componenti del consiglio direttivo, Fabio Frezza, Antonio Di Criscienzo, Mario Tieghi, ha determinato lo svolgimento di un incontro valido sotto il profilo sociale e sportivo.
La manifestazione, patrocinata dal Comune di Sabaudia e dagli organismi F.I.A.B.A. ( Presidente Giuseppe Trieste) e F.I.TE.L.( Presidente Giovanni Ciarlone), si è contraddistinta nella giornata di giovedì 24 Luglio 2014 per il Gran Festival dei Dragoni, riservato ad atleti speciali e loro supporter, e per l’assegnazione della 1^ Coppa del Presidente.
Presenti per il particolare appuntamento estivo, le Associazioni pontine, DIAPHORA, SANTA FECITOLA, LILT, ASD Alma Sport Badminton e l’equipaggio della Pro Loco di Priverno
Il percorso in dragoni sul lago di Paola, svoltosi nella parte interna del lineare ponte “Giovanni XXIII°”, ha avuto come riferimento di arrivo il pontile dello stesso Circolo Canottieri e così è avvenuto per lo svolgimento della 1^ Coppa del Presidente, con la libera partecipazione delle Associazioni, dei soci e simpatizzanti, iscritti all’evento.
Alla premiazione hanno preso parte, il Vice Sindaco Felice Pagliaroli, Giuseppe Trieste, Presidente della FIABA, la responsabile di Santa Fecitola, Maria Carfagna, Nunzia Macci Presidente della Pro Loco di Priverno, Anna Maria De Cave capovoga delle donne in rosa della Lilt , Alfonso Masullo responsabile Alma Sport Badminton con tutti i partecipanti alla manifestazione dei Dragon boat.
Adeguata assistenza alle diverse gare del raduno DB hanno fornito sulla base della loro riconosciuta esperienza i timonieri, Enzo Iuliano, Francesco De Santis, Riccardo Masotto. Nella serata, all’interno dell’area a giardino del Circolo, si sono esibiti con particolare apprezzamento da parte del pubblico presente i due gruppi teatrali di Diaphora e di S.Fecitola, che hanno incantato l’ambiente grazie alle esibizioni artistiche e musicali dei loro componenti, a suggello di un avvenimento che ha combinato insieme attività ginnica, solidarietà umana e tanta comunanza di intenti, tutto scaturito dal particolare appuntamento del Dragon Boat. Il Presidente FIABA Trieste ha commentato in modo molto positivo il lavoro sin qui svolto dal Circolo Canottieri per far vivere ogni forma di ambiente con lo spirito della partecipazione collettiva in visione di una effettiva crescita umana senza barriere architettoniche per nessuno. Il Vice Sindaco Pagliaroli, in rappresentanza del Sindaco di Sabaudia Lucci, si è dimostrato molto entusiasta per l’iniziativa sociale e sportiva in favore di attività meritorie sotto l’aspetto della partecipazione collettiva. Alla fine, un epilogo davvero felice e sentito già aperto come proposta alla seconda edizione che si svolgerà in un prossimo futuro.

Iscriviti alla Newsletter (16441)

 

Guarda anche...

dragon-boat-campionati-italiani

Dragon Boat Campionati Italiani Roma EUR

Campionati italiani di Dragon Boat Senior A e B con esiti decisamente interessanti per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi